×

Bimbo morto a Napoli, attesa per oggi l’autopsia: disposta la perizia psichiatrica per Cannio

Verrà effettuata in giornata l'autopsia sul corpo di Samuele ,il bimbo di 3 anni morto a Napoli: gli esami si svolgeranno al Policlinico partenopeo.

default featured image 3 1200x900 768x576

Si svolgerà oggi, martedì 21 settembre 2021, l’autopsia sul corpo del bimbo morto a Napoli dopo essere caduto dal balcone della sua abitazione. Intanto il gip Valentina Gallo ha disposto la perizia per accertare lo stato di salute di Mariano Cannio, il collaboratore domestico presente in casa arrestato con l’accusa di omicidio, allo scopo di accettare il suo stato di salute al momento del dramma.

Bimbo morto a Napoli: oggi l’autopsia

Pe l’esecuzione degli esami autoptici la Procura di Napoli ha conferito l’incarico a due specialisti e formulerà una serie di quesiti sulla morte del bimbo per escludere ogni altro tipo di lesione e causa del decesso. L’esito delle analisi potrà aiutare a chiarire meglio la dinamica della vicenda per cui è in carcere Cannio. L’uomo ha raccontato di essersi sporto sul balcone mentre teneva Samuele in braccio e di averlo lasciato cadere a causa di forti capogiri, una versione che il gip non ha però ritenuto credibile convalidando il fermo per omicidio volontario.

Bimbo morto a Napoli, oggi l’autopsia: perizia psichiatrica per Cannio

Ha inoltre disposto la perizia per capire se al momento dei fatti l’uomo, in cura presso un centro di igiene mentale e affetto da schizofrenia (cosa di cui la famiglia del bimbo non sarebbe stata a conoscenza), fosse in grado di intendere e di volere. Il suo legale si è detto favorevole all’incidente probatorio per accertare lo stato di salute dell’uomo e la sua pericolosità sociale.

Contents.media
Ultima ora