×

Come alzare volume microfono iPhone

Se non riuscite a risolvere il problema del volume del vostro iPhone pulendolo, probabilmente sarà necessario un backup completo.

default featured image 3 1200x900 768x576

Se possedete un iPhone e avete qualche problema con il volume del microfono, non preoccupatevi, è un problema abbastanza comune, ma che può essere facilmente risolto. I problemi di volume determinano una bassa qualità dello stesso, compromettendo tutti i suoni delle chiamate sul vostro telefono.

Per fortuna il microfono dell’iPhone può essere aggiustato manualmente, sia nel corso di una telefonata, sia mentre state facendo una registrazione. Spesso il volume troppo basso è causato dalla sporcizia. In questo caso il problema può essere risolto con una pulizia di base e una corretta manutenzione del vostro telefono mobile. Se state cercando di registrare un audio di alta qualità con il vostro iPhone, potreste invece aver bisogno di acquistare un microfono professionale, che sia compatibile con il vostro dispositivo.

Suggerimenti per la risoluzione del problema

Se quando chiamate qualcuno con il vostro i Phone,vi sentite puntualmente dire che il volume della vostra voce è troppo basso e se lo stesso problema si presenta quando registrate dei memo vocali, molto probabilmente il microfono del vostro dispositivo ha qualche problema. Ciò non vuol dire che sia rotto. Potrebbe semplicemente esserci un’ostruzione causata dalla polvere.

Per alzare il volume del microfono, provate prima con dei semplici rimedi che potete mettere in pratica da soli, anche se non siete dei grandi intenditori di tecnologia, come quello di pulire il microfono spruzzandoci sopra dell’aria a debita distanza (almeno 3 cm).

Altri piccoli consigli vi aiuteranno ad intervenire nel caso in cui il volume del microfono del vostro iPhone sia troppo basso, disturbando la qualità del suono e dell’audio:

– Opzioni volume microfono

– Andate su Impostazioni e poi su Audio

– Fate scorrere il cursore sulla posizione On

– Premete il pulsante “+” che si trova sul lato dell’iPhone per aumentare il volume del sistema generale. Questo interessa allo stesso modo il volume del microfono.

– Pulite microfono e jack.

Manutenzione dell’iPhone

E’ molto probabile quindi che sia soltanto un problema di polvere che basta rimuovere. Si tratta di dispositivi molto delicati e anche un piccolo granello di polvere può interferire sul volume del vostro iPhone. La pulizia del dispositivo è molto importante ed è il primo passo per un buon funzionamento dell’apparecchio. Localizzate quindi tutti i microfoni presenti sul vostro iPhone e i vari jack. A questo punto spazzolate delicatamente le aperture di ogni microfono, assicurandovi di spazzare via tutto, così da evitare residui di sporco all’interno dei vari jack. Il modo migliore per rimuovere i granelli di polvere è quello di spruzzare su ognuna delle aperture e dei jack dei microfoni dell’aria compressa per rimuovere qualsiasi residuo. Spruzzate a distanza di pochi secondi e tenete il beccuccio a circa 3 cm dai vari componenti.

Il volume basso delle chiamate sul vostro iPhone, può essere un problema fastidioso, soprattutto quando state cercando di conversare con qualcuno e passate il tempo a chiedere al vostro interlocutore di ripetere la frase. Per evitare questo inconveniente, basta andare sulla voce “cancellazione rumore del telefono”, disabilitandola. In questo modo il vostro iPhone ignorerà tutte le interruzioni, con il risultato di migliorare il volume della chiamata.

Può anche accadere di non sentire alcun suono sul proprio iPhone. Ciò può essere causato dal fatto che il vostro iPhone è bloccato sulla modalità cuffie, che magari avete inserito e poi semplicemente dimenticato di disattivare. Provate a farlo e ricomincerete a sentire i suoni sul vostro iPhone. A volte la perdita del suono, dopo aver staccato le cuffie dal jack audio, potrebbe essere legato a componenti hardware o può essere causato da un filo che determina la perdita della connettività, con la conseguente scomparsa del suono. Provate a ricollegare e scollegare di nuovo le cuffie. Con le cuffie scollegate diminuite e aumentate il volume e vedete cosa accade, ovvero se il suono migliora o meno.

Se non riuscite a risolvere il problema con nessuna delle procedure che vi abbiamo consigliato, non vi resta che andare su “Impostazioni”, fare clic su “Generale” e reimpostare. Fate clic su “Cancella tutto il contenuto e impostazioni”. Si aprirà una finestra di avviso di colore rosso con la scritta “Cancella iPhone”. Cliccate e sul vostro telefono verrà cancellato tutto. Quindi prima di farlo accertatevi di aver fatto un backup di tutti i contenuti del vostro iPhone. In questo modo, però, il vostro dispositivo verrà ripristinato alle impostazioni di fabbrica, con la risoluzione definitiva dei problemi di audio.

Comunque, se c’è un danno a livello hardware, la soluzione ottimale è quella di effettuare sì il backup di tutti i dati, ma poi di rivolgervi all’ assistenza tecnica, per evitare di peggiorare la situazione.

Contents.media
Ultima ora