×

Come cucinare un pollo alla cinese a fuoco lento

default featured image 3 1200x900 768x576

pollo alla cinese 300x200

Cucinare un pasto a fuoco lento è incredibilmente semplice e la ricetta del pollo alla cinese non fa eccezione.

Il pollo si può cucinare a vapore con le verdure, oltre che con il riso, o avvolto in foglie di lattuga.
Questa ricetta può essere realizzata nel giro di due ore (ma anche fino a cinque), cuocendo a fuoco lent

1 Scaldare l’olio in una pentola a fiamma bassa. Aggiungere aglio, zenzero e cipolle verdi e fare saltare il tutto per uno o due minuti. Trasferire il composto nella pentola e lasciare cuocere a fuoco lento.

2 Aggiungere il pollo crudo. Mescolare della salsa di soia, della salsa di hoisin e dell’aceto di mele e versarlo, poi, nella pentola insieme al pollo.

3 Mettere il coperchio sulla pentola e lasciare cuocere il pollo. Se la fiamma è alta, il piatto richiederà due o tre ore di cottura; se la fiamma invece è bassa, sarà pronto fra quattro o cinque ore. Il pollo deve essere bene cotto; se presenta ancora un colore rosa verso il centro, lasciare cuocere più a lungo.

4 Battere assieme amido di mais e acqua e amalgamandolo in un tegamino a fiamma bassa; poi versare il composto nel pollo e lasciare al calore per altri quindici minuti o fino a quando la salsa non si addensi.

5 Condire con sale e pepe e servire subito.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora