Come depurare il corpo con metodi naturali
Come depurare il corpo con metodi naturali
Salute

Come depurare il corpo con metodi naturali

Come depurare il corpo con metodi naturali
Come depurare il corpo con metodi naturali

Tanti sono i metodi per depurare il corpo con vari metodi naturali. Scopriamo assieme quali sono, come fare e gli effetti dell'Acai Berry 900

Per poter depurare il corpo, non bisogna fare affidamento solo alle classiche diete disintossicanti. Basta mangiare in modo corretto e sano, abbinato allo yoga, esercizi ed altre cose ancora.

Dopo vari cenoni fatti durante tutto l’arco dell’anno tra varie feste e eventi, bisogna poi fare la prova bikini che è quella più importante. Quale periodo migliore per iniziare a depurare il corpo? Ovviamente, se non si focalizza solo prima dell’estate ma anche durante tutto l’anno, non è poi cattiva come idea. Molte ragazze corrono all’ultimo minuto ai ripari per poter dimagrire e disintossicare il proprio corpo. Rimane a digiuno o seguire programmi dietetiche solo a base di erbe possono sembrare più efficaci che mai ma non è così.

Infatti alcune ragazze preferiscono i classici e instancabili rimedi naturali a cui far affidamento per poter depurare il corpo. In alcune religioni, il digiuno è visto come una misura efficace per poter disintossicare il corpo e la mente.

Se il nostro corpo ha assunto troppe tossine, il nostro sistema immunitario non avrà un corretto funzionamento e andremo incontro a malattie croniche e degenerative come il cancro, diabete, problemi cardiaci, morbo di Alzheimer, ecc.

Normalmente il nostro corpo si disintossica automaticamente in modo costante proprio perché assumiamo farmaci, prodotti metabolici pieni di conservanti e veleni ambientali, alcool e droghe che vengono già eliminati dal nostro organismo. Per perdere peso dunque basta svolgere qualche attività fisica e mangiare in modo sano ed equilibrato, ma vediamo nel dettaglio come disintossicare il proprio organismo.

Come depurare il corpo: metodi

Attività fisica

Svolgere costantemente alcuni esercizi fisici che coinvolgono il corpo, bruciano molte calorie e grassi che risiedono in eccesso nel nostro organismo. Basta anche fare un’attività sportiva per poter far sì che tutti i muscoli lavoro allo stesso tempo come la boxe oppure mirare ad alcuni esercizi dedicati al cardio.

Anche lo yoga è ben visto come attività fisica poiché tende a rilassare tutto il corpo per chi è molto stressato.

Essa allenta la tensione che risiede nel nostro corpo ed è utile per avere anche una piccola distrazione. Calma i nervi e tende a regalarvi soddisfazioni fisiche.

Yoga

Questo tipo di yoga è stato sviluppato dal guru dello yoga stesso, denominandolo Bikram Choudhury. Essa è collegata dal tradizionale hatha yoga. La parola stessa “bikram” significa per l’appunto yoga ad alta temperatura. Infatti esistono così 26 posizioni tutte in sequenza con 2 esercizi addizionali di respirazione che avvengono all’interno di una stanza che ha una temperatura massima di 38 gradi.

Questa disciplina è praticata in quei paesi dove il clima caldo ed umido regna sul posto. Ricreando il clima stesso all’interno della stanza, permette di svolgere al meglio questa disciplina in modo sicuro e comodo. Proprio per via dell’alta temperatura che regna all’interno della stanza, è consigliatissimo bere almeno 1 litro e mezzo di acqua per ogni sessione. In questo modo, grazie anche all’acqua, depuriamo il corpo, eliminando le tossine attraverso la sudorazione.

Alla fine di questa disciplina, vivrete una sensazione di pace interiore nel sentirvi purificati.

Strofinare e levigare la pelle

Per poter disintossicare al meglio il proprio organismo, è possibile farlo anche attraverso la pelle che, utilizzando una spugna di luffa, sfregando dall’alto verso il cuore, il tutto fatto prima di farsi una doccia in modo da stimolare la pelle e il sistema linfatico.

Assumere cibi ricchi di antiossidanti

Un’altra via importantissima nel poter depurare il corpo è quello fatto attraverso il cibo. Bere tisane come il the verde, aiuta ad eliminare le tossine poiché è ricco di antiossidanti. Sono delle molecole che tendono a proteggere e ad aiutare il proprio organismo dai radicali liberi, dal processo di invecchiamento accelerato e dal danneggiamento cellulare precoce.

Oltre al the verde però, esistono altri alimenti che purificano l’organismo come il succo di erba di grano o il tarassaco per una pulizia del fegato perfetta.

Basta bere un paio di tazze della tisana al tarassaco affinché possa risultare efficace. Viene anche comunemente chiamata dente di leone. Esistono anche cibi che spazzano le tossine come i mirtilli, bacche di goji, lime, carote, barbabietole, sedano, limone e alcune spezie come il cumino, il rosmarino, il curry, la curcuma, il pepe di cayenna. Meglio evitare di bere latte, caffè o bibite gassate e zuccherate, preferendo acqua o succo di mela verde.

No alle diete da star di Hollywood

Molte ragazze che stravedono le star di Hollywood, tendono a fare come i loro idoli, anche quando si parla di depurare il corpo dalle tossine o di diventare magrissime in poco tempo. Tra le varie diete popolari, poche sono efficaci. Solitamente la dieta master cleans ha il solo consumo di succo di limone fresco, pepe di cayenna, sciroppo d’acero biologico e acqua sorgente. Possono sì purificare il fegato e il colon ma quanto è affidabile alla fin fine?

Beyoncé infatti preferisce seguire la dieta dello sciroppo d’acero dove un bel gruppo di alimenti viene completamente eliminato dal suo stile di consumo quotidiano ma è un regime troppo restrittivo che potrebbe causare gravi problemi al proprio organismo poiché non ha un giusto apporto di sostanze nutritive di cui ha bisogno.

Inutile quindi seguire le diete delle grandi VIP che sì danno risultati poiché si perdono un sacco di chili in poco tempo ma quando si termina la dieta, non è detto che si rimanga magri come si desidera. La routine o le vecchie abitudini, tenderanno a farvi rimettere velocemente i chili persi in poco tempo.

Trattare bene il proprio intestino

Ovviamente non sì avere un intestino purificato al 100 percento. Bisogna che essa abbia anche dei batteri che sono amici della flora intestinale in modo da poter aiutare la fase di digestione. Questi microorganismi riducono così i sintomi di un cattivo processo digestivo come flatulenza, gonfiore addominale e malessere generale.

Ristabilisce poi anche l’armonia e l’equilibrio dell’apparato gastrointestinale. È possibile quindi acquistare diversi integratori a base di lactobacillus acidophilus per l’intestino tenue e il bifidobacteriu invece per il colon intestinale. Si attivano quando si consuma cibo fermentato come i crauti, zuppa di miso e yogurt.

Eliminare il consumo di latte e derivanti

Fondamentale il taglio dei latticini quando si decide di depurare il corpo o seguire una qualsiasi dieta poiché il consumo di latticini porta la sensazione di pigrizia, sonnolenza, aumento del colesterolo fino a diventare addirittura obesi se si conduce una vita troppo sedentaria.

Il latte in sé è difficile da digerire quindi è meglio preferire il latte di riso o il latte di soia visto che non contiene ormoni animali.

Meglio evitare, ove è possibile anche il consumo di cibi che contengono il glutine o cibi fritti e dolci optando per il consumo di frutta, verdura e riso.

Alimenti crudi

Spesso preferiamo mangiare cibi cotti o stracotti, non conoscendo invece quante proprietà positive contengano le verdure crude. Esse permettono di conservare gli enzimi che sono contenuti al loro interno, favorendo al meglio la digestione. Più consumate la frutta e la verdura fresca, noterete gli effetti grazie alla quale non introdurrete tossine nel vostro corpo.

Alla fin fine, tutto sembrerà semplice dopo qualche giorno che avrete seguito questo tipo di disintossicazione. Basta armarsi di pazienza e volontà, cosa molto importante ma per chi non riesce proprio a seguire questi semplici consigli, ecco la novità assoluta.

Acai Berry 900: cos’è

acai
Acai Berry è semplicemente un integratore naturale, composto da bacche di Acai che sono dei frutti piccoli di colore blu. Esse sono di origine sudamericana, appartenente alla foresta pluviale.

Queste bacche hanno una parentela con i mirtilli blu che conosciamo molto bene e hanno un alto contenuto di antiossidanti. Aiutano in questo modo il metabolismo che si vedrà accelerato e funzionante, contrastando i radicali liberi, diminuendo la voglia di mangiare.

Questo integrato è al 100 percento naturale poiché in esse, non solo è presente le bacche Acai, ma anche guaranà, the verde, gaarcinia Cambogia che ne migliorano lo stile di vita che conducete a livello alimentare, dimagrendo a vista d’occhio. Pochi infatti sono gli integratori che si avvalgono del certificato di essere al 100 percento naturali e che siano anche efficaci allo stesso tempo. Queste bacche sono utilizzate da molti secoli fra gli abitanti del Sud America, il segreto della loro salute, benessere, energia per sopravvivere a tutte le condizioni climatiche avverse a loro.

È quindi un ottimo rimedio, chiamiamola anche come ultima spiaggia per poter dimagrire senza fatica anche se consiglio sempre che per dimagrire, non basta solo assumere integratori e rinunciare al cibo ma anche svolgere qualche sana attività fisica che permetta di bruciare ulteriormente il grasso adiposo in eccesso all’interno del vostro organismo. Nella confezione delle Acai Berry 900 sono presenti ben 60 capsule che equivalgono al trattamento di un mese. Esse vanno assunte con un bel bicchiere di acqua, una capsula prima dei pasti principali. Essa ha il compito di bilanciare le vostre diete e aiutare il vostro metabolismo ad ingranare e a prendere ritmo costante per farvi sentire al mille per mille.

I nostri consigli

Tra i prodotti dimagranti clinicamente testati ed efficaci, anche Amazon mette a disposizione una serie di soluzioni adeguate al dimagrimento. Avere un fisico piacente, soprattutto per le donne, aiuta a migliorare la propria vita anche in ambito sociale.

Vegavero Integratore naturale

Questo integratore naturale, oltre a contribuire ad un notevole dimagrimento in poche settimane di utilizzo, è puramente vegetale e aiuta anche alla crescita muscolare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche