×

Come parlare con l’accento spagnolo

Condividi su Facebook

Imparare una lingua può essere difficile ma necessario se si lavora sul mercato internazionale.

Imparare a parlare con l’accento giusto vi renderà più comprensibile alle persone di madrelingua.

Istruzioni

  1. Imparate l’accento latino-americano o spagnolo montano. Sentirete questa forma di spagnolo nei paesi come il Messico, il Perù, la Bolivia e la Colombia. Ogni lettera viene pronunciata, e la “r” è sottolineato.
  2. Parlate con l’accento spagnolo “tradewind”che si trova nei Caraibi, nella costiera dell’America Latina e in alcune parti del sud della Spagna.

    Aggiungete la “s” finale, parlate rapidamente e in modo informale.

  3. Parlate lo spagnolo castigliano, anche gli spagnoli del nord di Madrid, pronunciando “ce” e “ci” come “th”. Inoltre, usate “vosotros” invece del più comune “ustedes”.
  4. Utilizzate lo spagnolo che si sente in Uruguay e Buenos Aires. Dire “vos” al posto di “tu”. Pronunciare “ll”, e “th”, piuttosto che il più consueto “y”.
  5. Ascoltate nastri o registrazioni da ciascuna delle diverse regioni della Spagna.

    In questo modo perfezionerete il vostro accento. I siti online vi possono aiutare.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.