×

Come pulire i porri

default featured image 3 1200x900 768x576

article page main ehow images a07 l0 8v use green part leeks 800x800I porri possono essere difficili da pulire rispetto ad altre verdure perché vengono coltivati nel terreno sabbioso.

Ecco cosa dovete fare per essere sicuri che i porri siano puliti e pronti da utilizzarein cucina.

istruzioni

1

Rimuovere le foglie verde scuro del porro con un coltello affilato. Queste foglie non sono tenere e occorre eliminarle.
2

Tagliare via anche la radice del porro.
3

Talgliare il porro in lunghi pezzi con un coltello affilato. Tenere gli strati del porro insieme con la mano quando lo si taglia.

Tagliare il porro nel formato desiderato.
4

Mettere i pezzi di porro in una ciotola piena di acqua fredda.
5

Agitare i pezzi di porro nell’acqua con le mani. Strofinarli per rimuovere la sabbia e la sporcizia che potrebbero trovarsi tra gli strati.
6

Scolare i pezzi di porro con un colino. Sciacquare con acqua corrente fredda.
7

Controllare i pezzi di porro. Se si vede ancora sabbia, ripetere i passaggi precedenti.

8

Asciugare con la carta assorbente e prepararli come indicato nella vostra ricetta.

Contents.media
Ultima ora