> > Corpo mummificato da 3 anni ritrovato in un appartamento della Francia

Corpo mummificato da 3 anni ritrovato in un appartamento della Francia

La Gendarmerie della Gironda ha fatto la macabra scoperta

Nessun odore per un processo chimico particolare e vicini ignari di tutto: corpo mummificato da 3 anni ritrovato in un appartamento della Francia

Si indaga su un corpo mummificato ritrovato in un appartamento della Francia ed è mistero  sul cadavere di una 70enne ritrovato dai vigili del fuoco di Libourne, vicino a Bordeaux.

Perché mistero? Perché da quanto si apprende nessun vicino sembra essersi accorto della sua scomparsa. Quel corpo mummificato era morto da circa tre anni ed è stato ritrovato dai vigili del fuoco vicino a Bordeaux. 

Un corpo mummificato da 3 anni 

La vittima è stata in un appartamento mentre i servizi di emergenza erano intervenuti per trovare “l’origine di una perdita d’acqua”. La procura di Libourne indaga e una fonte della polizia ha detto che “si tratta di una persona di 74-75 anni, forse deceduta nel 2019, la cui identità deve ancora essere confermata, anche se tutto fa pensare che si tratti proprio dell’inquilino dell’appartamento, un’anziana ritenuta malata”. 

La testimonianza del sindaco

Secondo alcune testimonianze l’assenza della settantenne non era stata notata dal quartiere. Ha spiegato Philippe Buisson, sindaco di Libourne, in merito a quel dramma della solitudine: “Essendo la persona morta da molto tempo, non c’era più alcun odore, nulla che potesse allertare i vicini”. Gli inquirenti stanno cercandi di capire se la donna possa essere stata oggetto di una rapina.