> > Cosa ha in mente Carlo III per il futuro reale di Charlotte

Cosa ha in mente Carlo III per il futuro reale di Charlotte

Carlo III d'Inghilterra

Una questione che secondo un insider terrebbe banco da mesi a corte, ecco cosa ha in mente Carlo III per il futuro reale di Charlotte

Onorare “mom”, ecco cosa ha in mente Carlo III per il futuro reale di Charlotte.

I media britannici parlano in queste ore della “strategia” del sovrano del Regno Unito per ricordare la defunta Regina che aveva quel titolo al femminile. In che modo, Lo spiega il Daily Mail: “Re Carlo non ha nominato il Principe Edoardo Duca di Edimburgo perché sta preservando il titolo per la Principessa Charlotte”.

Carlo III e il futuro reale di Charlotte

La notizia è arrivata al The Mail on Sunday e riguarda una rivelazione che arriva dopo mesi di speculazioni sul motivo per cui il re abbia negato il titolo al fratello minore.

Fratello che avrebbe dovuto ereditare il ducato dopo la morte del padre Filippo l’anno scorso. A parlare il solito insider: “Le discussioni sono in corso, ma l’esito favorevole per il re è che questo titolo dovrebbe andare alla principessa Charlotte”.

Quel titolo che appartenne ad Elisabetta

Ma il vero scopo? “Sarebbe un modo appropriato per ricordare la Regina, che, ovviamente, aveva il titolo di Duchessa di Edimburgo e un modo per Sua Maestà di onorare la linea di successione”.

In che termini di successione? In quanto secondogenita del principe di Galles, Charlotte è la terza in linea di successione al trono, dopo il padre, il principe William, e il fratello, il principe George.