×

Covid, indiscrezioni dal Cdm: possibili nuove misure restrittive per Natale

Riunito il Cdm per parlare della pandemia Covid: in vista prolungamento dello stato di emergenza e obbligo di mascherina all'aperto

cdm restrizioni

Oggi alle 17:00 è atteso il Consiglio dei Ministri, nel quale si parlerà dell’evolversi della pandemia. Alcune indiscrezioni parlano di nuove restrizioni per le feste.

Covid, riunito il Cdm per salvare il Natale

Oggi alle 17:00 è atteso il Consiglio dei Ministri, nel quale si parlerà dell’evolversi della pandemia.

Uno dei temi sarà sicuramente la proroga dello stato di emergenza – come anticipato dal ministro Speranza – ma non solo. Infatti, alcune in discrezioni fanno presagire un nuovo pacchetto di misure anti-Covid in vista di Natale e Capodanno.

Covid, riunito il Cdm: le possibili nuove misure

Una delle prime “voci di corridoio” è relativa a una rivoluzione nelle gerarchie della gestione della pandemia: il governo potrebbe decidere di trasferire i poteri della struttura commissariale guidata dal generale Francesco Figliuolo alla Protezione Civile.

In questo modo il generale verrebbe in parte deresponsabilizzato.

Ancora, ci sarebbe in ballo anche l’ipotesi di reintrodurre l’obbligo di mascherina all’aperto in tutta Italia. Su questo punto però c’è ancora parecchia discordia, sostanzialmente per due motivi: l’inutilità della misura (come sottolineato da molti esperti), e il conflitto ideologico con la campagna vaccinale, tanto incentivata proprio al fine di rimuovere limitazioni e obblighi.

Covid, riunito il Cdm: le parole di Speranza

La linea del governo rimane comunque di massima prudenza, sia per quanto riguarda il monitoraggio dei contagi, che per la questione restrizioni. A confermarlo è lo stesso ministro per la Salute, Roberto Speranza:

«Dovremo avere massima cautela a partire dall’utilizzo delle mascherine che io considero ancora uno strumento fondamentale della nostra strategia di contrasto al virus».

Contents.media
Ultima ora