> > Covid, 3 anni fa le prime segnalazioni del virus di Wuhan: il commento di Mat...

Covid, 3 anni fa le prime segnalazioni del virus di Wuhan: il commento di Matteo Bassetti

Covid

L'11 dicembre è il compleanno del Covid: il primo caso segnalato in un mercato di Wuhan.

Un compleanno non proprio allegro quello del Covid-19.

L’11 dicembre 2019 ci furono le prime segnalazioni di questa patologia che è riuscita a mettere in crisi la maggior parte del Pianeta per circa due anni. Come ha dimostrato la celebre rivista Science il paziente zero era una venditrice di animali al mercato di Wuhan.

Matteo Bassetti ha nel frattempo postato un video a tema, corredato dalla seguente didascalia: “Sono passati 3 anni dai primi casi di Covid in Cina. La scienza ha vinto un’altra battaglia!!”. Insomma, ironia a parte, c’è davvero poco da festeggiare. Fortunatamente, come ha ricordato il virologo sui social, la medicina ha trionfato anche stavolta. Qui sotto potete recuperare la clip.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Prof. Matteo Bassetti (@matteo.bassetti_official)

11 dicembre, “compleanno” del Covid: il paziente zero

Oramai sembra essere accertatato che il paziente zero fu una venditrice di animali a Wuhan. Inizialmente, l’OMS parlava invece di un contabile che abitava a chilometri di distanza, come possibile paziente zero. È stato il virologo Michael Worobery a fare tale scoperta.

Worobey conferma l’origine animale del virus

Secondo Worobey l’analisi dei primi casi di soggetti contagiati dal coronavirus in città danno ragione a un’origine animale del virus.

Secondo quanto scritto dallo scienziato su Science, la sua ricerca “fornisce forti prove a favore di un’origine della pandemia attraverso un animale vivo” dal mercato di Wuhan.