×

Crema, Giulia Kabello morta a 11 anni per una rara forma di tumore: comunità in lutto

Addio a Giulia Kabello, bimba di 11 anni affetta da una rara forma di tumore: oggi l'ultimo saluto da parte della comunità di Crema.

Giulia Kabello morta 1

La comunità di Crema è in lutto per la scomparsa di Giulia Kabello, la bimba di 11 anni morta dopo una lunga lotta contro un tumore. Oggi, lunedì 15 novembre 2021, avranno luogo i funerali in cui concittadini e familiari le daranno l’ultimo saluto.

Giulia Kabello morta a 11 anni

La battaglia della piccola contro la malattia aveva avuto inizio nel 2020, quando era stata colpita da una rarissima forma di cancro alle guaine nervose periferiche. Da allora la famiglia aveva lanciato una raccolta fondi per riuscire a garantirle una terapia sperimentale dal costo di 200 mila euro. In breve tempo la cifra donata aveva raggiunto i 77 mila euro, con donazioni sia da parte dei cremaschi sia da diversi utenti sparsi per l’Italia.

Mentre sembrava essersi accesa una luce in fondo al tunnel, di recente la situazione è precipitata, Giulia non è riuscita a superare l’ultima crisi e venerdì 12 novembre 2021 è sopraggiunto il decesso.

Giulia Kabello morta a 11 anni: il ricordo del sindaco

Il sindaco Stefania Bonaldi l’ha ricordata come una guerriera che nella sua breve vita ha sconfitto un neuroblastoma e aveva intrapreso una dura lotta contro il cancro. “Non dimenticherò il suo corpicino provato dalla malattia, ma il suo sguardo sorridente quando aveva accompagnato mamma e papà in Comune per il loro giuramento di cittadinanza la scorsa estate“.

Si è infine rivolta direttamente alla bambina: “Vola libera, fiorellino, e stai vicino ai tuoi genitori che, insieme ai tuoi fratelli, stringiamo in un abbraccio infinito“.

Contents.media
Ultima ora