×

Cristofaro Oliva, svolta nelle indagini sulla scomparsa. Due amici arrestati per omicidio

Condividi su Facebook

Napoli – Cristofaro Oliva era scomparso il 17 novembre del 2009, dalla sua abitazione di Scampia, dopo aver ricevuto una telefonata da un amico.

Per quella sparizione oggi, gli agenti della questura di Napoli hanno arrestato due persone, Karim Sadek, 18 anni, di origine egiziana, e Fabio Furlan, 20 anni, entrambi “amici” della vittima, su mandato della Procura e della Procura dei minori, contestando il reato di omicidio, sequestro di persona e occultamento di cadavere.

L’uccisione di Oliva, sarebbe scaturita a seguito di un litigio riguardante la coltivazione di canapa indiana che i tre portavano avanti in società. La madre del ragazzo, Fiorella Mormone, non ha mai creduto ad un allontanamento volontario da parte del figlio ed ha sempre ribadito che, per lei, la telefonata ricevuta da Cristofaro, era servita per attirarlo in una trappola.

Vincenzo Borriello

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
2 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
ZicZac.it, clicca qui e vota questo articolo!
15 Gennaio 2011 12:46

Questo articolo è stato segnalato su ZicZac.it….

Napoli – Cristofaro Oliva era scomparso il 17 novembre del 2009, dalla sua abitazione di Scampia, dopo aver ricevuto una telefonata da un amico….

upnews.it
15 Gennaio 2011 12:49

Cristofaro Oliva, svolta nelle indagini sulla scomparsa. Due amici arrestati per omicidio…

Napoli – Cristofaro Oliva era scomparso il 17 novembre del 2009, dalla sua abitazione di Scampia, dopo aver ricevuto una telefonata da un amico.Per quella sparizione oggi, gli agenti della questura di Napoli hanno arrestato due persone…


Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.