×

Allerta meteo in tutta Italia: a rischio Lazio e Campania

Condividi su Facebook

Resta alta l'allerta meteo in tutta Italia, secondo i dati riportati dall'agenzia europea Estofex. Previsti alluvioni e temporali su Lazio e Campania.

Allerta meteo in Italia e nel Mediterraneo
Allerta meteo in Italia e nel Mediterraneo

Il maltempo continua a imperversare su gran parte della penisola. L’Estofex (European Storm Forecast Experiment) ha diramato una nuova allerta meteo per l’Italia. La causa è da ricercare in una depressione amplificata che si estende dal nord Europa, in particolare dal Mar di Norvegia, al sud, fino a toccare l’Algeria.

La depressione è a sua volta fiancheggiata da due dorsali, una atlantica e una che dalla Libia si sposta a est, verso l’Ucraina.

Allerta meteo nel Mediterraneo

Allerta di livello 2 per l’Italia meridionale.

L’Estofex prevede grandine e violente alluvioni, con forti raffiche di vento e possibili tornado. Le medesime condizioni climatiche avverse sono previste anche per la Tunisia. In tutto il Mediterraneo centrale si verificheranno forti fenomeni temporaleschi e tempeste sparse, soprattutto sul Tirreno e sulle coste dell’Italia centrale. Allarme alluvioni nel Lazio e in Campania. L’allerta riguarda anche l’Adriatico settentrionale, dove un fronte di aria umida si sta spostando velocemente verso la terraferma, provocando la formazione di fenomeni temporaleschi.

Nel Mediterraneo occidentale, invece, sono previste possibili alluvioni sulla Sardegna, sulla Corsica e sull’Algeria.

L’Estofex ha diramato un allarme di livello 2 anche per l’Italia nord-orientale, la Slovenia occidentale e la Croazia nord-orientale. I maggiori rischi derivano da possibili alluvioni lampo. Resta alta l’allerta anche nel resto del Paese, in Corsica, in Tunisia e in Algeria. Previsti tornado non supercellulari.

Danni meteo

Campania, allerta della Protezione Civile

La Protezione Civile della Regione Campania ha diramato un’allerta meteo su tutto il territorio regionale per criticità idrogeologica a causa delle forti piogge cadute nei giorni scorsi. Si teme l’innalzamento del livello dei corsi d’acqua. Sono inoltre previsti forti venti di scirocco, temporali e mare mosso anche nelle zone della piana campana, nell’area vesuviana e sulla penisola sorrentina. Lo stato di allerta gialla sarà ufficialmente attivo dalle ore 11 del 4 novembre.

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.