Foggia, scomparso da casa il 15enne Francesco Pio Tomaiuolo | Notizie.it
Foggia, scomparso da casa il 15enne Francesco Pio Tomaiuolo
Cronaca

Foggia, scomparso da casa il 15enne Francesco Pio Tomaiuolo

Foggia, ragazzo di 15 anni scomparso
Ragazzo scomparso a Foggia

Francesco Pio Tomaiuolo ha fatto perdere le sue tracce dalla mattina del 14 gennaio. La mamma: "Torna a casa, sono preoccupata".

Dal 14 gennaio a Foggia si sono perse le tracce di Francesco Pio Tomaiuolo. Il ragazzo di 15 anni è uscito di casa lunedì mattina intorno alle 9 e non è più rientrato secondo quanto riferisce Foggia Today. Gli amici hanno fatto sapere che non hanno sue notizie da domenica sera.

L’appello della mamma

La mamma del giovane ha voluto lanciare un appello: “Se qualcuno lo riconosce allerti le forze dell’ordine”. Anna, questo il nome della donna, parla direttamente anche al figlio: “Torna a casa, sono preoccupata“. Francesco non risponde al cellulare: “Il telefono è staccato, non so più cosa fare”. Quando è uscito dalla propria abitazione il 15enne aveva indosso jeans e scarpe nere e un giubbotto bordeaux.

Il precedente

Già lo scorso 2 gennaio il giovane aveva fatto preoccupare la famiglia perché era scomparso dopo aver detto al telefono a sua mamma che avrebbe pranzato fuori e sarebbe rientrato intorno alle 15. Così invece non era avvenuto e la donna si era appellata ai suoi concittadini chiedendo aiuto.

Per fortuna il giovane, seguito dai Servizi Sociali, era stato poi ritrovato nella giornata del 3 gennaio come reso noto dalla sorella Michela: “Mio fratello è tornato. Grazie a tutti che avete condiviso questa notizia è stato trovato sta bene e vi ringrazio davvero tanto”. La speranza della famiglia è di poter diffondere un simile messaggio un’altra volta: significherebbe aver riabbracciato di nuovo Kekko (così lo chiamano gli amici).


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Giorgio Meroni
Giorgio Meroni 392 Articoli
Giorgio Meroni, nato a Milano nel 1984. Dopo la laurea triennale e magistrale in lettere moderne, frequenta un master in giornalismo, sua grande passione fin dall'adolescenza. Diventa giornalista professionista nel 2014. Segue con interesse la politica, lo sport e il mondo della tv. Grande tifoso del Milan.