Studentessa molestata in treno: extracomunitario le poggia genitali sulla coscia
Cronaca

Studentessa molestata in treno: extracomunitario le poggia genitali sulla coscia

violenza mamma

Un 68enne straniero molesta su un treno una ragazza di Viterbo che stava andando all'università. L'uomo è sotto processo per violenza sessuale.

Una studentessa di 20 anni viene molestata in treno da uno straniero, che le appoggia sulla coscia i genitali e si inizia a masturbare fino a raggiungere l’orgasmo. L’uomo è finito sotto processo per violenza sessuale.

L’identikit del molestatore

“Quando ci ha detto che era lui l’uomo che le aveva appoggiato i genitali sulla gamba, abbiamo confrontato con la descrizione fatta nella denuncia e corrispondeva in tutto e per tutto” spiegano gli agenti della Polfer che hanno ascoltato la segnalazione di una studentessa 20enne.

La giovane, come riporta Dagospia.it, stava transitando nei pressi della stazione di Porta Romana quando si è accorta che una pattuglia aveva fermato uno straniero di origine marocchina. La ragazza si è soffermata un attimo ad osservare l’uomo, riconoscendolo immediatamente come il suo molestatore. Circa tre mesi prima, infatti, la 20enne aveva denunciato alla polizia ferroviaria di essere stata abusata sessualmente da un signore, mentre si trovava in treno per recarsi da Viterbo all’università.

La violenza

Stando al racconto della studentessa, l’allora 68enne le si sarebbe avvicinato e, forse complice il fatto che sul vagone non c’era nessun altro viaggiatore, ha tirato fuori i genitali appoggiandoli sulla coscia della ragazza.

L’uomo avrebbe poi iniziato a masturbarsi fino a raggiungere l’orgasmo. La 20enne, che è poi riuscita a divincolarsi, aveva sporto subito denuncia fornendo alle autorità anche un dettagliato identikt dell’aggressore.

L’uomo, dopo essere stato identificato per puro caso dalla giovane mentre la polizia effettuava un controllo sullo straniero, è finito così sotto processo per violenza sessuale.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Paola Marras
Di origine sarda ma nata e cresciuta a Roma. Dopo la maturità classica ho studiato "Scienze politiche" all'Università La Sapienza. Scrivo quotidianamente sul web per testate e blog dal 2006, giornalista dal 2009. Mi sono sempre occupata di servizi di approfondimento e d'inchiesta, alcuni scelti come fonte di Wikipedia, di libri e testi universitari mentre altri sono stati tradotti all'estero. Autrice anche di qualche scoop. Dal 2018 lavoro a tempo pieno per Notizie.it. Progettista Web e "Tecnico Superiore per la Comunicazione e il Multimedia", ho una profonda conoscenza del mondo internet e per questo non sono sui social.
Contatti: Mail