×

Suicidio in un hotel a Roma: ragazzo trovato con busta in testa e cappio al collo

Condividi su Facebook

Suicidio in un hotel a Roma: un ragazzo si è tolto la vita con una busta in testa e un cappio al collo. In un biglietto i motivi del gesto.

suicidio hotel roma
suicidio hotel roma

Tragedia in una stanza d’albergo della Capitale: un ragazzo di circa 30 anni si è tolto la vita in via Torquato Taramelli ai Parioli. Il suicidio avvenuto nei pressi di Roma si è consumato in un hotel: il giovane è stato trovato con una busta di plastica in testa e un cappio al collo. In un biglietto, invece, c’erano i motivi del suo gesto: avrebbe tentato il gesto estremo anche altre volte nel passato.


Roma, suicidio in un hotel

La scoperta è avvenuta lunedì 27 gennaio intorno alle ore 13:30: il personale dell’albergo nel quale alloggiava il giovane non vedeva da tempo il cliente. Perciò, non sentendo risposta dal retro della porta, ha deciso di entrare nella stanza. La scena davanti agli occhi del personale, però, era sconcertante.

Il ragazzo aveva messo in atto un suicidio ed è stato trovato in hotel a Roma con un cappio al collo e una busta di plastica in testa. Poco lontano, inoltre, si trovava un biglietto per i familiari nel quale veniva specificato che il giovane trentenne avrebbe tentato altre volte di togliersi la vita.

Il personale ha dunque allertato immediatamente il Numero Unico per le Emergenze 112. Sul posto sono infatti intervenuti i medici e le ambulanze, ma per il giovane non c’è stato nulla da fare. Presenti anche le forze dell’ordine e gli agenti dell’autoradio del Commissariato Villa Glori che dovranno ricostruire la dinamica di quanto accaduto. Secondo le ipotesi dei medici potrebbe trattarsi di una morte per soffocamento.

La salma, comunque, è stata trasferita all’obitorio a disposizione dell’autorità giudiziaria che potrebbe disporre l’autopsia.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche