×

Bimbo investito e ucciso a Cosenza, stava giocando in strada

Bimbo investito a Cosenza
Bimbo investito a Cosenza

Grave tragedia andata in scena a Cosenza, dove un bimbo di appena 6 anni è stato investito e ucciso nella giornata di domenica primo marzo. Il povero piccolo, secondo una prima ricostruzione da parte delle Forze dell’ordine, stava giocando in strada, non lontano dalla casa dei suoi nonni.

Una macchina non lo avrebbe visto e lo ha travolto. Il bambino è morto poco dopo, sull’ambulanza che lo trasportava in ospedale.

Bimbo investito e ucciso a Cosenza

Il tutto sarebbe avvenuto nel primo pomeriggio di domenica 1 marzo nel Cosentino, nel piccolo centro di San Giorgio Albanese, sul versante settentrionale della Sila Greca. Secondo i primi accertamenti, il bambino stava giocando tra le strade del piccolo centro calabrese quando una vettura lo ha travolto in pieno.

A bordo dalla macchina c’era una donna, anche lei del posto. L’automobilista si è subito fermata allertando i soccorsi. Purtroppo per bambino non c’è stato nulla da fare.

Sul posto sono arrivati subito i volontari e i medici del 118. La corsa disperata verso l’ospedale più vicino, come già accennato, è stata però vana. Il piccolo è deceduto durante il viaggio verso il pronto soccorso. Come riporta Fanpage, la notizia della sua morte ha comprensibilmente sconvolto i familiari e l’intera comunità locale.

Il bambino era sceso in strada a giocare dopo il pranzo in famiglia a casa dei nonni. I familiari non si sono preoccupati perché in quella zona, in contrada Colucci, il traffico è molto scarso. Poi la tragedia. Il bimbo, residente con i genitori a Cerchiara di Calabria, sempre in provincia di Cosenza, è stato investito dalla vettura. Sul luogo della tragedia sono intervenuti anche i carabinieri per i rilievi del caso.

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Mattia Pirola

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora