×

Alan Kurdi, migranti in quarantena su altra nave: l’annuncio di Borrelli

I 156 migranti fermi al largo della Sicilia sulla nave Alan Kurdi verranno dislocati su un'altra nave dove dovranno stare in quarantena.

alan kurdi migranti quarantena

Sembra essere stata trovata una soluzione per i 156 migranti a bordo della nave Alan Kurdi, ferma al largo delle coste siciliane senza l’autorizzazione allo sbarco: le persone a bordo verranno trasferite su un’altra nave dove dovranno trascorrere un periodo di quarantena e isolamento.

Alan Kurdi: migranti in quarantena

A prevederlo è un provvedimento firmato dal capo della Protezione civile, Angelo Borrelli, su richiesta della ministra delle Infrastrutture e Trasporti Paola De Micheli. Il governo ha infatti chiesto di individuare strutture sulla terraferma o navi dove poter ricoverare i migranti in modo da garantire la loro sorveglianza sanitaria.

Verrà dunque individuata, con il supporto della Guardia Costiera, un’imbarcazione dove essi saranno dislocati per essere controllati dalle autorità sanitarie locali e dalla Croce Rossa.

Secondo quanto annunciato da Borrelli nella consueta conferenza stampa giornaliera, quest’ultima darà supporto insieme al suo personale sanitario e assicurerà il rispetto dell’uso delle mascherine. Una volta trascorsa la quarantena, si proseguirà con le procedure ordinarie.

Intanto il Viminale ha fatto sapere di star garantendo alla nave della Ong tedesca Sea Eye l‘assistenza umanitaria necessaria. Sarebbero anche in corso contatti con la Germania che si è dichiarata disponibile ad una ricollocazione dopo il periodo di isolamento.

Intanto, mentre i nostri porti sono chiusi perché dichiarati non sicuri, continuano comunque gli sbarchi autonomi. A Pozzallo 101 migranti hanno messo piede sulla terraferma senza alcun problema e, dopo i controlli medici, le forze dell’ordine li hanno trasferiti nell’ex centro di sperimentazione agricola della Regione siciliana.

Trascorreranno qui la quarantena perché nell’hotspot di Pozzallo si è verificato un caso di positività al coronavirus.

Contents.media
Ultima ora