×

Caso del piccolo Evan, la madre era già indagata per maltrattamenti

Condividi su Facebook

Svolta nel caso del piccolo Evan: la madre era già stata indagata da luglio per maltrattamenti.

caso evan, mamma indagata per maltrattamenti_censored

Emergono nuovi indizi sul caso del piccolo Evan. Nel mese di luglio la madre era già stata indagata per maltrattamenti in famiglia. Letizia Spatola, la mamma del piccolo Evan, morto il 17 agosto a soli 21 mesi a causa delle lesioni inferte dal convivente della donna, era già stata indagata in precedenza.

Al momento la coppia è in carcere per omicidio in concorso. Un’inchiesta era già stata aperta all’inizio del mese scorso, dopo che il piccolo Evan era già stato portato in ospedale per alcune contusioni.

Caso Evan: la madre era già indagata

Era luglio quando il piccolo Evan era stato portato al pronto soccorso dell’Ospedale di Noto per diverse contusioni. Anche in quel caso la madre di 23 anni aveva spiegato che era caduto mentre giocava, ma il medico di turno non aveva creduto alle sue parole e aveva segnalato l’accaduto alla polizia, che aveva presentato una relazione alla Procura, che aveva aperto un’inchiesta.

La donna era già stata indagata per maltrattamenti in famiglia, molto prima del giorno della tragedia.

A Rosolini è stato fatto un sopralluogo nella casa della coppia, dove è stata sequestrata la fodera di un cuscino della culla dove, con il luminol, la scientifica avrebbe trovato delle tracce di sangue. Letizia Spatola continua a dichiararsi innocente, spiegando di essere plagiata e che se è stato il convivente ha fatto tutto in sua assenza.

Quel giorno il bambino era con il compagno della donna, che le ha riferito che era caduto dalla culla. Il piccolo stava molto male ed era privo di conoscenza quando la mamma si è recata in farmacia per alcuni farmaci. La situazione è precipitata e quando è stata chiamata l’ambulanza per il piccolo era troppo tardi.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
3 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
ev 826 ore 11.27 cell petronilli industria
25 Agosto 2020 14:27

calunnie….

mt 590 stalkees e telefonino....
25 Agosto 2020 14:28

dante testimone

mt 590 stalkees e telefonino....
25 Agosto 2020 14:29

aw 595 compare cell


Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.