×

Roma, tassista arrestato per avere abusato di due giovani clienti

Condividi su Facebook

Tassista e violentatore seriale è stato arrestato a Roma: il 46enne ha abusato di due ragazze.

Roma, tassista è stato arrestato con l'accusa di aver abusato di due giovani clienti
Un tassista 46enne è stato arrestato a Roma per aver abusato di due ragazze.

I carabinieri della stazione Monte Mario di Roma hanno arrestato un tassista di 46 anni. L’uomo ha abusato di due giovani clienti. La prima violenza risale al 2017, mentre il secondo episodio è di gennaio 2020.

Tassista arrestato per violenza sessuale

L’autore delle violenze sessuali per le quali è stato arrestato, è un tassista romano che, una volta da solo in macchina con le sue clienti, le ha aggredite abusando di loro. Il primo episodio risale al 2017, quando il 46enne ha violentato una giovane statunitense di 20 anni. Il secondo episodio risale, invece, al gennaio 2020 e la vittima è una 34enne romana.

Il primo episodio

Quanto al primo episodio, secondo la ricostruzione del fatto effettuata dalla Procura di Roma, dopo che la ventenne è salita a bordo della vettura, il tassista ha iniziato a palpeggiarle le parte intime. Nonostante il netto rifiuto della ragazza e le sue urla disperate, l’uomo si è disteso sul sedile posteriore tentando di costringerla a un rapporto sessuale completo. È stata la capacità di resistenza della ventenne ad impedire al 46enne di portare a termine il suo intento e la studentessa americana è riuscita a fuggire.

L’episodio di gennaio 2020

Nel gennaio scorso, invece, il tassista ha violentato, secondo l’accusa, la sua seconda vittima. La giovane era salita a bordo dell’auto bianca al termine di una serata. La 34enne, ubriaca, ha chiesto di essere riaccompagnata a casa, ma invece l’uomo ha abusato di lei nonostante fosse in uno stato di semi incoscienza. È stato proprio il tassista a mettersi nuovamente in contatto con la 34enne, parlando di un rapporto sessuale consenziente di cui la stessa non ricordava nulla, per chiederle di rivedersi.

Sconvolta e spaventata da quanto raccontatole, la ragazza si è rivolta alle forze dell’ordine facendo scattare le indagini che hanno portato il tassista agli arresti domiciliari nella mattinata di mercoledì 2 settembre.

Nata a Melito Porto Salvo (RC) nel 1982, si è laureata in Giurisprudenza nel 2011 presso l’università “Mediterranea” di Reggio Calabria e ha conseguito l’abilitazione forense nel 2016. Collabora con Notizie.it, Blasting News e alcuni blog di wine & food.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Giuseppina Maria Rosaria Sgrò

Nata a Melito Porto Salvo (RC) nel 1982, si è laureata in Giurisprudenza nel 2011 presso l’università “Mediterranea” di Reggio Calabria e ha conseguito l’abilitazione forense nel 2016. Collabora con Notizie.it, Blasting News e alcuni blog di wine & food.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.