×

13enne caduta dal balcone a Milano: trasportata in codice giallo

Condividi su Facebook

La 13enne caduta dal balcone della sua abitazione in provincia di Milano è fuori pericolo. Possibile causa il suo sonnambulismo.

13enne caduta balcone milano
13enne caduta balcone milano

A Castano Primo, provincia di Milano, una 13enne è caduta dal balcone della sua casa. A dare l’allarme i genitori della ragazza che l’avrebbero ritrovata immobile a terra dopo la terribile caduta. La 13enne è stata trasportata in codice giallo in ospedale, e non si trova in pericolo di vita.

Milano, 13enne caduta dal balcone: le condizioni

Avrebbe perso l’equilibrio e sarebbe caduta dal balcone di casa la 13enne trovata nella mattinata di martedì 22 settembre in un’abitazione di Castano Primo (Milano). L’incidente sarebbe avvenuto alle 7 di mattina, quando i genitori della ragazza l’avrebbero vista distesa a terra fuori casa, immobile e sotto choc.

Immediato l’intervento della Croce Azzurra e un’auto medica che l’avrebbero trasportata all’ospedale di Legnano in codice giallo.

A diffferenza di quanto temuto dai primi soccorso, la ragazza avrebbe riportato solo la rottura di un femore, un braccio e del bacino, causate dalla caduta di circa 10 metri dal balcone. Sulla vicenda intanto indagano i carabinieri. Secondo quanto descritto dai genitori, la ragazza soffrirebbe di sonnambulismo. Questo spiegherebbe la sua caduta accidentale dal balcone e la sua mancata reazione, una volta a terra.

Cade da terzo piano: salvato da tendone

Lo scorso 21 agosto a Rimini un ragazzino di 13 anni era caduto dal balcone del terzo piano, alto circa 8 metri. Una tragedia sfiorata, visto che grazie ad un tendone posto sotto il balcone, il ragazzo ha potuto attutire in minima parte la caduta, se pur rimanga in condizioni gravi.

Sono ancora incerte le cause della sua caduta, e al momento il ragazzo si trova ancora ricoverato all‘ospedale Bufalini di Cesena.

Continuano le indagini da parte dei carabinieri di Rimini.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Saki Sanobashi
22 Settembre 2020 23:25

21 agosto e poi 21 settembre, entrambi 13enni ed entrambi del Nord… Che ci sia di nuovo una qualche challenge idiota sotto?


Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.