×

Turista romano morto nella casa vacanza: ignote le cause

Condividi su Facebook

Angelo Mazzone, turista romano in vacanza in Abruzzo, è stato rinvenuto morto: a causare il decesso sarebbe stato un malore.

soccorritori turista morto

Angelo Mazzone, 78 anni, è stato trovato privo di vita in una palazzina adibita a casa vacanze situata in via Di Vittorio a Villa Rosa, frazione di Martinsicuro in provincia di Teramo, dove da qualche giorno soggiornava. L’uomo era residente a Roma e si trovava in Abruzzo in compagnia di un gruppo di amici.

La dinamica della morte

Le cause relative alla morte del settantottenne sono ancora sconosciute. A dare l’allarme, nel pomeriggio di martedì 2 ottobre, gli amici dell’uomo, il quale in giornata non si era fatto vedere nelle vie del paese e non rispondeva alle loro telefonate né ai messaggi. Il gruppo, preoccupato dalla sua assenza, ha chiesto l’intervento delle forze dell’ordine.

All’arrivo presso la palazzina situata in via Di Vittorio, i vigili del fuoco del distaccamento di Nereto hanno abbattuto la porta dell’abitazione consentendo l’accesso al personale sanitario del 118, il quale si è trovato davanti alla drammatica scena. L’uomo era ormai morto da diverse ore. I medici non hanno potuto fare altro che constatare la morte dell’anziano, sembrerebbe a seguito di un malore. Sulla salma verranno effettuati gli esami autoptici, poi verrà restituita ai familiari per le esequie.

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Ferrara

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.