×

Covid Lombardia, ipotesi chiusura bar alle 18 e DAD alle superiori

Condividi su Facebook

In Lombardia il covid continua a far paura e si valutano nuove ipotesi di chiusura: serrande abbassate alle 18 per i bar e DAD alle superiori.

covid lombardia ipotesi chiusura

I dati del covid in Lombardia tornano a preoccuapre. Nella solo giornata di ieri, 11 ottobre, i nuovi contagi sono aumentati di 1.032 unità motivo per cui la Regione comincia a valuta delle nuove misure restrittive, valutando delle ipotesi di chiusura.

Dato per assodato che di lockdown non si può parlare, almeno in questa fase, la giunta guidata da Attilio Fontana lavora per provare a rendere più restrittive alcune attività nelle città maggiormente interessate dall’incremento della curva dei contagi. Stando a quanto riportato dal Corriere, gli esperti che affiancano la Regione Lombardia in questa fase si riuniranno nella giornata di oggi alle 17:00 per valutare due proposte relative alla chiusura anticipata dei bar alle 18:00 e della DAD per gli studenti delle scuole superiori.

L’idea sarebbe stata avanzata dal direttore generale dell’assessorato alla Sanità Marco Trivelli.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, Pesenti: “Chiudere i bar alle 17 in tutta la Lombardia”

Covid Lombardia: ipotesi di chiusura

Le ipotesi di nuove restrizioni e chiusure in Lombardia per l’allerta covid dovrebbero riguardare in particolar modo Milano, dove i dati cominciano a preoccupare, e tutte le altre aree con più alto numero di casi. L’intento è quello chiaramente di ridurre la circolazione del virus con tutto ciò che ne consegue però in termini di economia.

In tal senso a destare maggiore concitazione è l’ipotesi della chiusra dei bar alle 18:00, così come era avvenuto anche a marzo. In merito alla DAD per le superiori e allo smart working, l’intento è quello di andare ad alleggerire il numero di persone che utilizzano i mezzi pubblici.

È logico pensare che la giunta regionale lombarda aspetterà anche di conoscere le linee guida del nuovo dpcm del governo nazionale attese per i prossimi giorni.

Ricordiamo che quest’ultimo, almeno stando a quelle che sono le anticipazioni trapelate, permetterà alle regioni di adottare soltanto delle misure più restringenti rispetto a quelle deciso a livello generale.

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.