×

Palermo, neonata positiva al Covid abbandonata in ospedale

Condividi su Facebook

All'Ospedale di Palermo una neonata positiva al Covid è stata abbandonata dalla madre, che è scappata.

Neonata positiva abbandonata

Una neonata è risultata positiva al Covid-19 ed è stata abbandonata all’ospedale dei bambini di Palermo da una donna che ai medici del pronto soccorso aveva spiegato di essere la madre. La donna è rimasta con la piccola durante la visita e, quando sono scattate le procedure di isolamento, è scappata via e non è più stata trovata.

Neonata positiva abbandonata

Una donna ha abbandonato una neonata positiva al Covid in ospedale. “Il personale medico ha tentato per giorni di contattare la madre. Ma non siamo riusciti a raggiungerla. A quel punto abbiamo avvisato le forze dell’ordine del possibile abbandono della piccola” ha spiegato la dottoressa Marilù Furnari, della direzione sanitaria del Di Cristina. Le ricerche della donna sono partite immediatamente.

Secondo quanto riportato si tratta di una giovane palermitana, che è stata con la figlia neonata durante la visita, per poi sparire quando la piccola è entrata nel reparto di malattie infettive. Sempre ammesso che si tratti realmente della madre. La polizia al momento sta visionando le immagini dell’entrata del pronto soccorso e ha sentito i medici e gli infermieri entrati in contatto con la donna.

La giovane è entrata al pronto soccorso con la piccola in braccio, dicendo che la figlia non stava bene.

La bambina è stata sottoposta al tampone ed è risultata positiva, così sono scattate le procedure per isolarla e ricoverarla nel reparto Covid. Non è ancora arrivata la conferma che anche alla madre sia stato effettuato il tampone. Sono a quota ventisei i bambini ricoverati per Covid nel reparto di malattie infettive del dottor Salvatore Giordano, 17 dei quali sono arrivati dopo la riapertura delle scuole. “Solo quattro hanno qualche complicazione, gli altri stanno bene e saranno dimessi appena negativi” ha spiegato Marilù Furnari.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
pregiudicati mafiosi amici ew131 ingiuriano vicchy
22 Ottobre 2020 13:38

per strada…questi tipi di genitori


Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media