×

Trapani, cadavere di neonato trovato in strada con il cranio fracassato

Condividi su Facebook

A segnalare il corpicino in strada è stato un inquilino del complesso residenziale all’interno del quale abita la madre.

Dichiarato morto, neonato inizia a piangere

Orrore a Trapani. Un neonato è stato trovato in strada della città con il cranio fracassato. Il piccolo, sul cui corpo sono stati riscontrati segni di violenza, aveva il cordone ombelicale attaccato. Stando a una prima ricostruzione delle Forze dell’Ordine giunte sul posto, sembrerebbe che sia stato gettato dalla finestra dalla madre subito dopo il parto.

A causare la morte del piccolo, quasi sicuramente, è stato il trauma da precipitazione.

La polizia sta ascoltando la madre, una ragazza di diciassette anni. “Avevo paura di dire ai miei genitori che ero incinta. Temevo la loro reazione. Sono disperata” avrebbe spiagato la ragazza agli inquirenti.

Trapani, neonato morto trovato in strada

Sul luogo dove è avvenuta la tragedia sono intervenuti gli agenti del commissariato di polizia e il reparto della Scientifica.

A segnalare il corpicino in strada è stato un inquilino del complesso residenziale all’interno del quale abita la madre. Sull’episodio, per la minore età della madre, indaga la Procura dei minori.

Come già accennato, sembra che non ci siano dubbi sulla dinamica della tragedia. La madre, minorenne, dopo aver partorito in casa – forse la gravidanza tenuta era stata tenuta nascosta – non ha sopportato, come molte madri infanticide, la sola vista del bambino.

L’avrebbe quindi avvolto in un sacchetto di plastica per poi gettarlo dalla finestra. Qui è stato rinvenuto da un vicino di casa, che ha subito chiamato i sanitari e le Forze dell’ordine. Inutili i soccorsi.

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Mattia Pirola

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media