×

Incidente sul ponte tra Novate Milanese e Quarto Oggiaro: 5 feriti

Condividi su Facebook

Cinque persone sono rimaste ferite in un incidente tra Novate Milanese e Quarto Oggiaro: tra loro due bambini di 9 e 12 anni.

Incidente Novate Quarto Oggiaro

Paura sul ponte che collega Novate Milanese a Quarto Oggiaro, dove nella mattinata di giovedì 12 novembre 2020 ha avuto luogo un incidente stradale che ha coinvolto almeno due vetture causando il ferimento di cinque persone tra cui due bambini.

Incidente tra Novate e Quarto Oggiaro

L’episodio si è verificato poco prima delle 8,30 in via Fratelli Beltrami, il ponte sopra l’autostrada Milano-Torino. Le dinamiche del sinistro sono ancora in via di ricostruzione da parte delle forze dell’ordine: ciò che è noto è che si sarebbe trattato di uno scontro frontale in cui sono rimaste coinvolte almeno due automobili.

Immediata la chiamata ai sanitari del 118 che, giunti sul posto con tre ambulanze e un’auto medica, hanno prestato i primi soccorsi alle cinque persone ferite per poi trasportarle tutte in codice giallo nell’ospedale più vicino.

Si tratta di un uomo di 41 anni, una donna di 48, un uomo di 65, una bambina di 12 e un bambino di 9 anni.

Presenti sul luogo dell’incidente anche i Vigili del Fuoco che hanno messo in sicurezza l’area interessata nonché diverse pattuglie dei Carabinieri della compagnia di Rho. Mentre erano in corso le operazioni di soccorso costoro hanno provveduto ad effettuare i rilievi utili a ricostruire la dinamica dell’accaduto e ad accertare eventuali responsabilità.

Hanno inoltre chiuso il ponte al traffico causando inevitabili rallentamenti dato anche l’orario di punta.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Contents.media