×

Vieste, canzoni di Natale sostituite da audio a luci rosse

Per le vie di Vieste avrebbero dovuto risuonare le canzoni di Natale, invece a causa di una manomissione sono stati diffusi brani a luci rosse.

audio luci rosse vieste
audio luci rosse vieste

Per le strade di Vieste in provincia di Foggia avrebbero dovuto risuonare le tipiche canzoni di Natale come Jingle Bells o ancora Astro del Ciel. Eppure a seguito di una bravata da parte di persone con indosso un passamontagna durante una conferenza, sarebbe stato manomesso l’impianto sonoro e installato lungo le vie cittadine.

Il risultato sarebbe stato la filodiffusione di canzoni a luci rosse che avrebbe rovinato irrimediabilmente l’atmosfera.
Lo ha reso noto Rossella Falcone con un post sui social nel quale ha provveduto a comunicare lo spiacevole episodio. Il sindaco Falcone ha precisato che in virtù di quanto accaduto provvederà “a sporgere le dovute denunce per individuare i responsabili di queste azioni poco edificanti”. Infine ha concluso: “L’intelligenza umana ha dei limiti, la stupidità no”.

Audio a luci rosse a Vieste

Durante la conferenza streaming sulle prospettive turistiche di Vieste, organizzata oggi pomeriggio, delle persone intervenute alla riunione e che in un secondo momento hanno indossato un passamontagna, hanno disturbato l’incontro con diverse azioni puerili (parolacce, musica ad alto volume, scritte volgari sullo schermo condiviso), tanto da costringerci ad abbandonarla”.

Esordisce così il sindaco di Vieste in provincia di Foggia in un dove ha provveduto a rendere noto due episodi poco piacevoli accaduti nella cittadina pugliese.

Questo episodio come ha provveduto a specificare è stato seguito da uno se possibile ancora più grave, vale a dire la manomissione dell’impianto di filodiffusione che avrebbe dovuto far risuonare canzoni natalizie. Invece come ha poi dichiarato questi ultimi brani sono stati sostituiti da un audio a luci rosse. Ha infine precisato: “Sinceramente pensare che dei ragazzi si divertano nel rovinare l’atmosfera natalizia ricreata per i nostri bambini in questo momento già difficile e che ritengano divertente compromettere una riunione in cui si parla dello sviluppo turistico del nostro paese nell’interesse economico di tutta la cittadinanza – in un periodo di grande crisi – mi rammarica molto”.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora