×

Coronavirus, il bilancio del 4 marzo 2021: 22.865 contagi e 339 morti

I dati aggiornati sull'emergenza Coronavirus in Italia diffusi dal Ministero della Salute, dall’Istituto Superiore di Sanità e dalle regioni.

coronavirus bilancio 14 luglio 2020
L'aggiornamento dei casi di Coronavirus in Italia: il bilancio del 14 luglio

Come di consueto il Ministero della Salute, di concerto con l’Istituto Superiore di Sanità e le singole amministrazioni regionali, ha fornito il bilancio dei contagi da coronavirus aggiornato a giovedì 4 marzo 2021. Rispetto alla giornata precedente si sono registrati 22.865 casi positivi (ieri 20.884), 339 decessi (ieri 347) e 13.488 guarigioni/dimissioni in più (ieri 14.068).

tabella bilancio 4 marzo

Coronavirus, il bilancio di oggi

Sono 446.439 gli attualmente positivi in Italia (di cui 20.157 ricoverati con sintomi e 423.80 in isolamento domiciliare). Dall’inizio della pandemia si registrano 98.974 morti e 2.453.706 guariti/dimessi in tutto il Paese.

Ancora in aumento le terapie intensive (+64) e i ricoveri in altro reparto (+394).

Il tasso di positività registra un aumento dello 0,9%, per un valore complessivo di 6,7%.

Nella giornata di oggi sono stati effettuati 339.635 tamponi. Il totale dei vaccini somministrati in Italia sale a 4.841.993.

Il bilancio della Regione Campania

La Regione Campania ha comunicato tramite social che nelle ultime 24 ore sono stati registrati:

  • 2.780 positivi (di cui 2.237 asintomatici e 216 sintomatici), per un totale di 276.976 attualmente positivi
  • 23.988 tamponi
  • 40 morti, per un totale di 4.414
  • 1.034 guariti, per un totale di 189.604

Il bilancio della Regione Lombardia

“Sorvegliata speciale” anche la Lombardia, che a partire dalla mezzanotte di oggi, 3 marzo, passerà interamente alla fascia arancione rafforzato (o scuro), con la conseguente chiusura di diverse attività tra cui le scuole di ogni ordine e grado.

A preoccupare sono in particolare le aree di Milano e di Brescia, rispettivamente con 1.200 (di cui 421 solo a Milano città) e 1.114 contagi. Seguono Monza e Como, con oltre 400 nuovi casi a testa. La provincia più “virtuosa” è quella di Sondrio, con 72 nuovi positivi.

Contents.media
Ultima ora