> > Crosetto replica a Conte che gli aveva dato del "guerrafondaio"

Crosetto replica a Conte che gli aveva dato del "guerrafondaio"

Il ministro Guido Crosetto

Crosetto replica a Conte che gli aveva dato del "guerrafondaio", il titolare del dicastero chiamato in causa ha replicato a margine dell’assemblea di Alis

Guido Crosetto replica a Giuseppe Conte che gli aveva dato del “guerrafondaio” e secondo  il ministro della Difesa il leader del M5s dovrebbe rivolgere quella critica a se stesso.

Ma cosa è successo fra i due? Che Giuseppe Conte ha attaccato duramente il governo sul tema dell’invio di armi all’Ucraina

Crosetto replica a Conte sul “guerrafondaio”

Quello delle spese militari è un punto cardine del Movimento Cinque Stelle, tuttavia l titolare della Difesa non le ha mandate a dire ed ha replicato alle accuse specifiche di Giuseppe Conte contro di lui. Alla Camera il leader M5s ha accusato l’esecutivo di andare in Europa “con il fuoco negli occhi se si tratta di aumentare le spese militari”.

Il terreno di scontro è sempre quello: per il M5s mandare armi a Kiev è dannoso, per il governo è necessario.

“Eseguiamo le scelte del precedente governo”

Crosetto ha replicato a margine dell’assemblea di Alis: “Fino ad oggi, ogni cosa che è partita dall’Italia e che partirà nelle prossime settimane e nei prossimi mesi per essere consegnata all’Ucraina viene fatta da questo governo in esecuzione delle scelte prese dal precedente, quello dove Conte rappresentava il principale partito di maggioranza.

Per cui su ogni cosa che Conte critica adesso, dovrebbe rivolgere le critiche a se stesso”.