×

Cuba, fulmine colpisce cisterna di petrolio e scatena l’inferno: 1 morto e decine di feriti

Inferno di fuoco e fiamme a Cuba dopo che un fulmine colpisce la base di una cisterna di petrolio greggio e scatena un incendio ancora in corso

Il gigantesco rogo della cisterna

Disastro a Cuba, dove un fulmine colpisce una cisterna di petrolio di una raffineria e scatena un inferno di fuoco e fiamme. Un incendio di vaste proporzioni ha devastato la zona industriale a ridosso dell’oceano e per diverse ore si è temuto che si fosse innescato un disastro ambientale.

I media locali riferiscono che non ci sarebbero state vittime ma quando il fulmine ha colpito quel grande serbatoio di stoccaggio di petrolio si è temuto davvero il peggio.

Fulmine colpisce cisterna di petrolio

Dal canto suo il presidente Miguel Díaz-Canel ha postato un tweet: “Stiamo seguendo da vicino lo scontro con l’incendio nella zona industriale. Confidiamo nelle autorità della coraggiosa provincia, nei coraggiosi vigili del fuoco e nei lavoratori del Cupet.

Cos’è il Cupet? Si tratta dell’Unione petrolifera statale di Cuba. L’incendio si è determinato in un momento molto particolare per l’isola, momento in cui Cuba affronta una crisi energetica sempre più profonda dovuta proprio alla carenza di carburante.

La nota del Ministero dell’Energia cubano

Mentre le squadre di vigili del fuoco affrontavano il rogo il Ministero dell’Energia e delle Miniere di Cuba ha twittato: “Non sono state segnalate perdite umane, feriti o fuoriuscite di carburante in mare dopo l’incendio”.

A parere di Susely Morfa González, prima segretaria del Partito Comunista di Cuba nella provincia di Matanzas, tutto sarebbe stato innescato da una violenta una scarica elettrica alla base del serbatoio di greggio. Ci sono stati danni collaterali ad alcune strutture vicine, con le fiamme che però non hanno colpito la vicina centrale termoelettrica Antonio Guiteras.

Il bilancio

Nell’incidente, come riportato anche da Ansa, avrebbe purtroppo perso la vita una persona.

A decine, invece, i feriti: per il momento, il bilancio è provvisorio e ci parla di almeno 120 feriti, numeri che potrebbero aumentare nelle prossime ore.

Le immagini

Nel frattempo, da Cuba, arrivano le prime terrificanti immagini dell’incendio. I video che arrivano dall’isola caraibica sono impressionanti e ci mostrano un’enorme colonna di fuoco e fumo che si innalza per decine di metri in aria. Qui sotto uno dei video provenienti da Cuba.

Contents.media
Ultima ora