×

Festa del papà: storia, curiosità e le migliori frasi da dedicare

Condividi su Facebook

La festa del papà è cara a tutti gli italiani, ma si festeggia praticamente in tutto il mondo: la storia della ricorrenza e le frasi più belle da dedicare per celebrarla al meglio.

Storia e frasi da dedicare per la festa del papà
festa del papà: la storia e le frasi più belle da dedicare

Come tutti sanno, il 19 marzo si festeggia la festa del papà: quale miglior occasione per dimostrare l’affetto che si prova nei suoi confronti? Prima di elencare le frasi più belle da dedicare al proprio genitore, è necessario sapere la storia di questa festività.

Festa del papà: la storia

Questa festa è celebrata osservata in moltissimi Paesi in tutto il mondo, ma solo in quelli che professano la religione cattolica si festeggia il 19 marzo (tra questi Spagna, Portogallo e nel Canton Ticino). Questo perché secondo la tradizione cristiana in questa data sarebbe morto San Giuseppe. In Italia i primi a festeggiarla furono alcuni monaci benedettini nel 1030, poi i Servi di Maria nel 1324 e i Francescani nel 1399. Venne in seguito promossa da Papa Sisto IV e Pio V e infine estesa a tutta la Chiesa da Papa Gregorio XV nel 1621.

Fino al 1976 la festa del papà era considerata anche agli effetti civili ma ciò venne disdetto con un legge del 5 marzo 1977.

La festa del papà nel mondo: quando si festeggia negli altri Paesi?

Come accennato in precedenza, il 19 marzo non è la data universale in cui si festeggia il papà, bensì varia da nazione a nazione e da cultura a cultura. La prima documentazione di questa festività in America risale al 1900, nonostante nel 1871 la Chiesa avesse proclamato San Giuseppe protettore dei padri di famiglia e patrono della Chiesa stessa. Qui la festa si tiene la terza domenica di giugno, come in tutti i paesi che seguono la tradizione anglosassone, quindi Argentina, Cile, Francia, India, Regno Unito, Turchia ecc… In altri paesi invece questa festa è associata al ruolo nazionale che hanno i padri, come in Russia (23 febbraio), dove si celebra come la festa dei difensori della patria.

In altri territori invece, come Australia, Nuova Zelanda e Papa Nuova Guinea, si festeggia la prima domenica di settembre.


Le migliori frasi da dedicare

La tradizione vuole che in questa data i figli festeggino i loro padri con piccoli regali e con biglietti recanti frasi cariche di affetto, sentimenti e buone intenzioni. Vediamone alcune:

  • L’esser diventato adulto nulla ha tolto al tuo ruolo di guida e modello della mia vita: nessun altro padre potrebbe essere tanto per un figlio ed è questo immenso tesoro di cui oggi io ti ringrazio, papà.
  • Al mio meraviglioso papà: semplicemente essendo te stesso mi hai mostrato il modo migliore di essere. Credendo nei miei sogni mi hai reso orgoglioso di me stesso. Tanti auguri.
  • Buona festa papà, sono tanto fiero di te, perché hai sempre saputo trovare il tempo per costruire la nostra storia: io con te. Auguri papà!
  • Caro papà, è proprio vero che, se non ci fossi stato nella nostra vita, avremmo dovuto inventarti. Io, poi, ti rifarei proprio così come sei adesso. Auguri papà!
  • Quando mi sento solo e triste sei qui con me, quando i problemi sono troppi ho te accanto. Non potrò mai fare abbastanza per ricompensarti dell’amore che mi hai dato, posso solo volerti bene. Auguri papà.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.