×

Delega fiscale, oggi la cabina di regia: tra i progetti di Draghi c’è anche il catasto

Avrà luogo oggi pomeriggio la cabina di regia in vista del Cdm di domani sull'approvazione della Nadef e la delega fiscale.

Draghi sulla delega fiscale

Il governo starebbe lavorando per portare la delega fiscale nello stesso Consiglio dei Ministri che darà il via libera alla nota di aggiornamento al Def previsto per mercoledì 29 settembre 2021: con ogni probabilità nelle idee del Premier Draghi ci sono anche la revisione amministrativa del catasto e l’aggiornamento degli estimi catastali.

Draghi sulla delega fiscale

Se inizialmente la tabella di marcia prevedeva di riunire il Cdm martedì per approvare soltanto la Nadef, Palazzo Chigi ha preferito rimandare di un giorno la riunione per discutere della riforma fiscale e convocare la sola cabina di regia nel pomeriggio del 28 settembre. Qui il capo del governo illustrerà il suo progetto e farà i conti con le opinioni di partiti: soprattutto sul catasto, il centrodestra teme di dover ingoiare le sue decisioni, sensibili e non ben viste agli occhi dei propri elettori, a pochi giorni dalle elezioni comunali.

Come Salvini e Meloni, anche Silvio Berlusconi si è infatti chierato contro la riforma del catasto: “Se fosse un’operazione neutra dal punto di vista fiscale non avrebbe alcuna utilità e soprattutto nessuna urgenza, se invece si traducesse in un aggravio delle imposte, come presumibilmente accadrebbe, sarebbe per noi totalmente inaccettabile“.

Draghi sulla delega fiscale: domani la conferenza stampa

Mercoledì 29 è invece prevista una conferenza stampa in cui Draghi illustrerà i dati contenuti nella Nadef spiegando che si tratta di risultati ottimi e al di sopra delle stime di aprile.

Spiegherà però anche che si tratta di una performance frutto di un rimbalzo, che si concretizza dopo la gelata della pandemia, e ricorderà che l’obiettivo è rendere la crescita solida e duratura facendo in modo che il PIL aumenti.

Contents.media
Ultima ora