Denis Glushakov, il calciatore russo scoperto con l'amante | Notizie.it
Denis Glushakov, il calciatore russo scoperto con l’amante
Esteri

Denis Glushakov, il calciatore russo scoperto con l’amante

Denis Glushakov
Denis Glushakov

"Ecco la prostituta, è lì con lui. Era nuda e seduta sulle sue gambe": la moglie del calciatore lo scopre con l'amante

Donne, bella vita, relax e tanti verdoni: è questa per molti la dolce vita dei calciatori. Un luogo comune che riguarda tanti appassionati del pallone. Daria, odontoiatra ventisettenne moglie di Denis Glushakov, 31 anni, calciatore dello Spartak Mosca, ha scoperto il marito mentre la tradiva con un’altra donna. La donna ha fatto irruzione nella saletta della sauna dove sospettava che il marito fosse con un’altra. Quindi, ha ripreso la scena e commentato: “La prostituta è lì con lui. Nuda e seduta sulle sue ginocchia”.

Lo scandalo di Denis Glushakov

Smartphone in pugno, la consorte tradita ha provato a filmare tutta la scena, certa che quella sarebbe stata una prova inconfutabile dell’infedeltà del coniuge. Una scena imbarazzante. Adirata, Daria ha spalancato la porta urlando. Il marito, sorpreso e visibilmente spiazzato dall’accaduto, ha preso un telo da bagno per coprirsi i fianchi ed è uscito trafelato dalla stanzetta, discutendo con la donna. “Ecco il capitano dello Spartak, la notte prima della partita.

Ecco la prostituta è lì con lui”, dice la donna nel video.

Denis Glushakov

Senza timore, Daria ha postato online quel video, che nell’arco di pochi minuti è diventato virale: il calciatore, la moglie tradita e l’amante avvenente. Una miscela stuzzicante che ha alimentato la curiosità più morbosa del gossip russo e internazionale. Il tabloid inglese Mirror ha ascoltato sia il giocatore sia la moglie, descrivendo un quadretto familiare avvilente. L’uomo pare abbia negato ogni cosa, sebbene le immagini parlino chiaro e l’atteggiamento in cui è stato scoperto di inequivocabile significato. La donna, inevitabilmente, si è mostrata decisa e infuriata, delusa e ferma sulle sue posizioni.

Denis Glushakov

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche