> > Dieci cuccioli di cane morti dopo essere stati abbandonati sotto il sole a Ca...

Dieci cuccioli di cane morti dopo essere stati abbandonati sotto il sole a Caltanissetta

Un cucciolo di cane abbandonato

Dieci cuccioli di cane morti dopo essere stati abbandonati sotto il sole a Caltanissetta: erano in una scatola senza alcun nutrimento o conforto

Dieci cuccioli di cane morti dopo essere stati abbandonati sotto il sole a Caltanissetta e barbarie assoluta nella città della Sicilia, dove ora è caccia all’autore del terribile gesto con appelli a rivelare particolari e con una taglia da 1000 euro.

I cucciolo era stati chiusi in uno scatolone, probabilmente da giorni, senza cibo né acqua. E così li ha ritrovati un ragazzo del luogo a Borgo Canicassé, che aveva notato quell’involucro ai bordi della strada. 

Dieci cuccioli di cane abbandonati e morti 

Purtroppo dentro c’era l’orrore: nove cuccioli morti ed uno moribondo e portato a razzo dai volontari allertati nel frattempo in un canile dove è morto malgrado cure veterinarie tempestive.

La comunità di Caltanissetta è rimasta sconvolta da quel massacro e adesso si sta cercando di capire chi abbia potuto compiere un gesto così terribile

Mille euro di taglia a chi avesse notizie

Gesto che è anche un reato disciplinato dall’articolo 727 del codice penale: abbandono di animale, per il quale sono previste pene fino ad un anno di carcere. Per l’individuazione del responsabile sono scese in campo numerose associazioni ed enti: volontari animalisti accreditati dal Comune di Caltanissetta, Oasi dei Pelosy, WWF Sicilia centrale ed il Gruppo “Randagini sotto un tetto”.

La taglia è di mille euro per chiunque fornisca informazioni utili ad individuare il colpevole e denunciarlo in Procura.