Disturbo disforico premestruale: la lotta decennale di Hannah
Disturbo disforico premestruale:la lotta decennale di Hannah
Lifestyle

Disturbo disforico premestruale:la lotta decennale di Hannah

sindrome premestruale
sindrome premestruale

Alla donna è stato diagnosticato un grave caso di Disturbo Disforico Premestruale, ma per anni ha lottato contro i sintomi che nessuno capiva

Una giovane mamma britannica ha raccontato la sua lunga battaglia contro il cosiddetto Disturbo Disforico Premestruale. “Mi sento come fossi Dottor Jekyll e Mr. Hyde. Come se dentro di me ci fossero due persone. Quella normale esce solo una volta al mese e si nasconde nell’ombra, l’altra è presente nelle restanti tre settimane al mese e mi trasforma completamente”. La condizione colpisce alcune donne prima del ciclo. Con essa Hannah Gilbert ha dovuto fare i conti diverso tempo prima della diagnosi effettiva dei medici.

Le donne colpite da questo disturbo hanno una anomalia nella loro attività genica. Essa scatena una maggiore sensibilità agli estrogeni e al progesterone, che porta a sintomi premestruali più intensi. Ma Hannah soffre di sintomi talmente gravi da averle impedito per anni di poter svolgere una vita normale.

La lotta di Hannah

“Improvvisamente vieni colpita da tante emozioni estreme: rabbia intensa senza motivo, depressione e ansia estrema. Oltre a insonnia e sogni vividi”. Così ha raccontato Hannah, parlando del suo calvario che è iniziato quando aveva appena 14 anni.

Tale problema le è costato anche l’allontanamento da casa a soli 16 anni. Nessuno infatti riusciva a decifrare il motivo dei suoi improvvisi atteggiamenti estremi, fino a quando i medici non le hanno diagnosticato il Disturbo Disforico Premestruale molti anni dopo.

Nel corso della sua agognante battaglia contro il disordine, Hannah ha persino cercato di togliersi la vita in più di un’occasione. Fortunatamente tutto si è poi risolto per il meglio, anche perché la donna ha trovato il sostegno di quello che poi è diventato suo marito. “È orribile sentire che le persone più vicine a te sono quelle più colpite. Questo è stato ancora più drammatico quando ho avuto il mio primo figlio Austin”. Oggi la donna è in cura e invita tutte le altre donne con sintomi come i suoi a rivolgersi a uno specialista. Spesso infatti questo disturbo viene sottovalutato e non viene diagnosticato come invece dovrebbe.

Disturbo Disforico Premestruale

Tensione, instabilità emotiva, aumento della sonnolenza e depressione. Ma anche dolori muscolari, gonfiore addominale e aumento di peso. Sono solo alcuni dei sintomi del cosiddetto disturbo disforico premestruale che colpisce alcune donne nella settimana precedente alle mestruazioni. Tale disfunzione può essere così grave da interferire anche in modo rilevante con le relazioni sociali e interpersonale. Tale disturbo non deve essere dunque confuso con la sindrome premestruale.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Reflex Diet Protein 2 kg
57.99 €
Compra ora
Diadora Tapis Roulant-Star 1000 Rigenerato
229 €
489 € -53 %
Compra ora
EOS Thermo Stax 60 cpr, Bruciagrassi naturale
19.2 €
Compra ora
Moschino Cheap And Chic Chicpetals - Tester
34 €
Compra ora