Notizie.it si afferma al 36esimo posto nella classifica dei primi 60 media italiani di ottobre | Notizie.it
Notizie.it si afferma al 36esimo posto nella classifica dei primi 60 media italiani di ottobre
Economia

Notizie.it si afferma al 36esimo posto nella classifica dei primi 60 media italiani di ottobre

Secondo la classifica dell'informazione online di ComScore per ottobre 2018, il quotidiano di Entire Digital guadagna la 36esima posizione

Notizie.it, quotidiano nazionale online edito dal gruppo editoriale Entire Digital Publishing raggiunge la trentaseiesima posizione nella classifica dell’informazione online di ottobre 2018. Il report è stato prodotto dallo studio di ComScore (società di ricerca via internet in grado di fornire servizi e dati per il marketing in diversi settori commerciali del web) e diffuso da Prima Online. L’analisi della web audience prende in considerazione il numero di visitatori unici nel mese di ottobre 2018, la quantità di pagine viste e il tempo trascorso in minuti dagli utenti. Notizie.it conferma il trend positivo registrato nel mese precedente: da settembre al mese successivo il quotidiano online è passato da 2.655 milioni di utenti unici a 3.489 milioni di utenti unici, un incremento del 31%. Sono 13 invece i milioni di pagine visitate, 11 i milioni di minuti che hanno trascorso i visitatori sul sito.

Un risultato che Notizie.it ha raggiunto a circa un anno di distanza dalla fondazione del gruppo editoriale: forte di una redazione composta prevalentemente da under 30, il quotidiano online è riuscito a raccogliere un vasto pubblico ormai affezionato alla linea editoriale, ai contenuti, perfettamente in target con le strategie comunicative applicate ai social media dell’azienda. Grazie a un bacino di 10 milioni di utenti, distribuiti sulle pagine Facebook del quotidiano, Notizie.it racconta in presa diretta gli approfondimenti, le breaking news, le inchieste e i live legati ai temi di attualità con al centro della mission un’unica priorità: esaudire l’interesse dei lettori.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche