×

Vaccino AstraZeneca, autorizzazione Ema: via libera entro 29 gennaio

Vaccino AstraZeneca, chiesta l'autorizzazione all'Ema: ora si attende il nullaosta, che dovrebbe arrivare entro il 29 gennaio 2021.

vaccino astrazeneca chiede autorizzazione ema

Si avvicina la data della possibile approvazione del vaccino AstraZeneca: l’azienda, insieme all’Università di Oxford, ha chiesto l’autorizzazione all’Ema. Lo ha dichiarato la medesima Agenzia Europea per i Medicinali, specificando in una nota la conseguente procedura che mira alla diffusione sul mercato dell’antidoto al Covid.

Vaccino AstraZeneca, chiesta autorizzazione Ema

Entro il 29 gennaio 2021 dovrebbe arrivare l’ok di Ema per la commercializzazione del vaccino anti Covid di AstraZeneca, realizzato in collaborazione con l’Irbm di Pomezia. “L’Ema ha ricevuto una richiesta di autorizzazione all’immissione condizionale in commercio per un vaccino contro il Covid-19 sviluppato da AstraZeneca e dall’Università di Oxford”, recita il comunicato stampa. Dopo il nullaosta dell’Mhra inglese per la valutazione del vaccino, seguirà una procedura accelerata per la commercializzazione, a patto che i dati su qualità, sicurezza ed efficacia siano sufficientemente completi.

L’Ue in trepida attesa

“Buone notizie. AstraZeneca ha presentato il dossier all’Agenzia europea del farmaco (Ema) per far autorizzare il suo vaccino in Ue”, ha scritto su Twitter Ursula von der Leyen, “L’Ema valuterà la sicurezza e l’efficacia del vaccino. Una volta che il vaccino avrà ricevuto un parere scientifico positivo, lavoreremo a tutta velocità per autorizzare l’uso in Europa”.

L’Ue attende trepidante l’arrivo del vaccino AstraZeneca, in quanto ha sottoscritto con l’azienda farmaceutica e l’Università di Oxford un contratto molto consistente per la distribuzione. Questo tipo di antidoto al Covid è più semplice da trasportare in quanto non necessita conservazione a temperature molto basse, bensì in normali frigoriferi, e ha un costo inferiore rispetto agli altri prodotti.

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Lucio Caratozzolo
12 Gennaio 2021 13:34

Ma quanti bei vaccini madama Dorè, ma quanti bei vaciiiiini…. io voglio il più bello madama Dorè io voglio il più beeeellooooo….!


Contatti:
Cecilia Lidya Casadei

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora