×

ELIO GERMANO, DAVID DI DONATELLO E DEDICA: “AGLI ITALIANI CHE FANNO DI TUTTO NONOSTANTE LA CLASSE DIRIGENTE”

Con Javier Bardem, Elio Germano è il miglior attore al 63o Festival di Cannes per il film La nostra Vita di Daniele Luchetti.

default featured image 3 1200x900 768x576
ElioGermano

Con Javier Bardem, Elio Germano è il miglior attore al 63o Festival di Cannes per il film La nostra Vita di Daniele Luchetti.

Il giovane attore, di origini molisane, riconsegna visibilità alla recitazione italiana sulla scena di Cannes, dove l’ultimo ad essere premiato come miglior attore fu Marcello Mastroianni nel 1987. Elio Germano dopo essere stato premiato da Tim Burton, commentando la vittoria non ha risparmiato una frecciata alla classe politica italiana: “Dedico questo premio – ha detto Germano – all’Italia e agli Italiani che fanno di tutto per rendere l’Italia un paese migliore, nonostante la loro classe dirigente” GUARDA IL VIDEO.

Il film La nostra Vita, pur non avendo ricevuto premi, era stato accolto a Cannes con grandissimi apprezzamenti e la dedica di Germano sembra in linea con i contenuti del film: in un’Italia senza timone e senza rotta, gli affetti e le sensibilità personali riescono a far galleggiare tutta la nave. Solidarietà e istinto di sopravvivenza.

Contents.media
Ultima ora