×

Slovenia, scossa di terremoto M 3.4 avvertita fino a Trieste

Il terremoto, di magnitudo 3.4, si è verificato alle 17:23 in Slovenia, ma sono giunte diverse segnalazioni dal Friuli-Venezia Giulia.

Una scossa di terremoto moderata, di 3.4 gradi sulla scala Richter, quella avvertita nel tardo pomeriggio in Slovenia, a 10 km da Pivka, sul confine con la Croazia, e in Friuli-Venezia Giulia. L’epicentro del terremoto, verificatosi a 8 km di profondità, non era lontano dal confine italiano. Sono giunte infatti diverse segnalazioni dalla zona di Trieste, dove il terremoto è stato avvertito brevemente ma in modo intenso. Alcuni hanno segnalato di aver udito un boato.

Terremoto di magnitudo 3.4

Alle ore 17:23 di mercoledì 5 dicembre, una scossa di intensità lieve/moderata di magnitudo 3.4 si è verificata in Slovenia, a 10 km dalla città di frontiera con la Croazia Pivka. Tutte le aree circostanti ne hanno risentito.
Ad avvertire le sollecitazioni sismiche causate dal terremoto, tuttavia, è stata tutta la Dalmazia, parte dell’entroterra croato, e il Friuli-Venezia Giulia, in particolare nella zona del capoluogo Trieste.

In seguito alle scosse di terremoto, molte persone spaventate si sono riversate dall’interno degli edifici sulle strade.

Terremoto, a Trieste numerose segnalazioni

Secondo le rilevazioni del centro sismico della Protezione civile di Palmanova, si è trattato di una scossa di magnitudo 3,4 (valore aggiornato ai successivi accertamenti), che è stata avvertita dagli abitanti triestini e di vari comuni della zona attigua. Il terremoto è stato descritto come una scossa breve, ma relativamente intensa.
Tra le varie segnalazioni, figurano racconti di boati, che sarebbero stati uditi insieme alle oscillazioni sismiche. Non risultano comunque segnalazioni di danni riportati a cose o persone.


Contatti:

Contatti:
Caricamento...

Leggi anche