×

Uk, sposati da 50 anni uccide la moglie che lo lascia per un ex

Sposati da 50 anni, un uomo ha ucciso la mogliedopo che lei l'aveva lasciato dopo aver reincontrato su Facebook un ex fidanzato dei tempi del liceo.

Una gelosia intensa, che ha portato David Thomas, 74 anni inglese, a uccidere a coltellate la moglie, Sheila Thomas, con la quale era sposato da più di 50 anni. La vicenda che ha causato incredulità nella comunità del paese è avvenuta a causa dell’abbandono dell’uomo da parte della moglie, dopo aver ritrovato su Facebook un ex fidanzato. I due, sposati dalla fine degli anni 60, vivevano insieme a Herne Hill una cittadina a sud di Londra da circa 30 anni. La donna, aveva ritrovato il vecchio amore a marzo dello scorso anno e da allora aveva riallacciato i rapporti arrivando alla decisione di lasciare il marito per provare questa nuova avventura.

Matrimonio infernale

David, quando Sheila, 69 anni, ha deciso di lasciarlo, ha perso il senno per la gelosia.

La donna aveva lasciato la casa in cui viveva con David intorno a novembre, andando a convivere con il nuovo compagno. David però non aveva accettato la decisione della donna e così ha deciso di comprare un coltello da caccia, arma che i parenti pensavano che potesse utilizzare contro se stesso. Invece quando Sheila è ritornata nella casa dell’ex marito per prendere alcuni effetti personali, l’uomo l’ha aggredita, uccidendola con diverse coltellate. Inutili i tentativi di soccorso dei paramedici inglesi che sono intervenuti.

La donna stando a quanto ha affermato il nuovo compagno della donna era scontenta da anni del suo matrimonio. Stando a quanto scriveva sulle chat che l’uomo ha mostrato alle forze dell’ordine la donna parlava di un matrimonio d’inferno, nel quale non era più felice da anni.

L’uomo, subito arrestato dagli agenti di polizia intervenuti si è professato innocente. Nonostante le prove a suo carico siano schiaccianti.


Contatti:

Contatti:

Leggi anche