Saragozza, uomo si taglia il pene e va in giro insanguinato | Notizie.it
Si taglia il pene e lo imbusta: poi esce e vaga per Saragozza
Esteri

Si taglia il pene e lo imbusta: poi esce e vaga per Saragozza

saragozza-si-taglia-pene

Segnalato da alcuni passanti, l'uomo è stato soccorso e sentito dalle autorità: avrebbe confessato di essere il responsabile dell'amputazione.

Nella città capoluogo della regione spagnola dell’Aragona, un uomo è stato segnalato alle autorità da diversi residenti perché avvistato mentre si aggirava per le strade del centro completamente insanguinato dalla vita in giù. A quanto ricostruito dalla polizia giudiziaria, e riportato da diverse fonti locali, l’uomo si sarebbe reciso il pene nella propria abitazione, prima di decidere di metterlo in una busta e uscire di casa, seminando il terrore tra turisti e residenti. Quando una pattuglia, allertata da alcuni passanti, è giunta sul posto, è scattato immediatamente l’allarme ai servizi di emergenza sanitaria, che hanno provveduto a trasportarlo nel vicino ospedale Miguel Servet di Saragozza.

Si amputa il pene: s’indaga sulle cause

Quando è stato soccorso, l’uomo, ora al centro di un’inchiesta giudiziaria, sanguinava copiosamente. Interpellato dai medici sulle cause del gesto è stato lui stesso a rivelare la volontarietà della sua azione: ai sanitari ha detto infatti di essersi tagliato il pene in casa, di averlo messo poi in una busta, riposta con cura all’interno dell’abitazione, e infine di essere uscito in strada.

Una versione poi parzialmente confermata, a quanto ricostruito, dalle forze di polizia, che avrebbero ritrovato parte dell’organo amputato all’interno dell’appartamento in cui l’uomo risulta residente. Sull’episodio ora si indaga per cercare di stabilire l’eventuale coinvolgimento di terze parti, anche se il protagonista di questa macabra vicenda continua a sostenere di aver fatto tutto da solo. A quanto riferisce FanPage, le autorità non escludono al momento la pista dell’autolesionismo, scaturito probabilmente da uno stato d’allucinazione indotto dall’abuso di sostanze stupefacenti.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche