Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Bimbo muore per un arresto cardiaco mentre gioca a calcio
Esteri

Bimbo muore per un arresto cardiaco mentre gioca a calcio

petro
petro

Petro aveva 10 anni e una grande passione per il calcio. Purtroppo ha perso la vita durante una partita con gli amici al centro ricreativo.

Petro Dixon stava giocando a calcio nel parco con alcuni compagni della sua età. In un pomeriggio di inizio estate stava trascorrendo la giornata dedicandosi al suo sport. Purtroppo, però, è stato colpito da un arresto cardiaco. Infatti, Petro si è accasciato a terra ed è stato immediatamente soccorso dai presenti. Nonostante la tempestiva chiamata dei soccorsi, il bimbo di 10 anni ha dovuto attendere 20 minuti prima dell’arrivo dell’ambulanza.

Una partita a calcio

Petro si era recato nella zona ricreativa di Salford in Inghilterra per giocare a calcio con i suoi compagni. Improvvisamente il bambino si sarebbe accasciato a terra a causa di un arresto cardiaco. Secondo le prime informazioni, infatti, il bimbo sarebbe deceduto per una scoppio di un vaso sanguigno nel cervello. I testimoni e i giocatori del vicino campo di rugby avrebbero tentato di salvarlo eseguendo il massaggio cardiaco. Purtroppo, però, il piccolo Petro era morto. Ha dovuto attendere l’arrivo dei soccorsi per 20 minuti.

Dopo essere stato trasferito in ospedale il piccolo ha subito due operazioni per alleviare la pressione sul suo cervello. Tutto questo, però, non è bastato per salvargli la vita. La famiglia si stringe nel dolore e dal team del giovane arriva un messaggio di cordoglio.

Il messaggio del padre

Pete Dixon, il padre di Petro, ha scritto su Facebook un messaggio riferendo un ringraziamento alle persone che hanno tentato di salvare suo figlio. Inoltre, ha dichiarato che la sua vita sarà capovolta da questa perdita e che gli organi di Petro saranno donati per salvare altre vite umane. La squadra del giovane, Under 11 della De La Salle FC, ha scritto invece: “Non amava nient’altro che aiutare gli altri e sappiamo che è quello che avrebbe voluto”. infine, il tecnico Greig Aspinall ha descritto Petro come un piccolo giocatore con grandi doti, nonché grande tifoso dell’Arsenal. “Petro Dixon, 10 anni e membro del nostro team U11s FC qui a De La Salle, è scomparso improvvisamente durante il fine settimana.

Tutti qui al club sono veramente devastati nel perdere un giocatore così meraviglioso. Ha fatto parte della mia squadra qui e posso dire che era un giocatore di talento che era amato da tutti i suoi compagni di squadra e allenatori”.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Laura Pellegrini
Classe '98, cresciuta condividendo il sogno del padre. Veronese di origini, ma milanese acquisita. Da sempre curiosa e attenta ai fatti di attualità, spera di costruirsi (in futuro) un nome nel giornalismo politico. L'ambizione è quella di lavorare nelle istituzioni europee, ma per ora prosegue gli studi di Comunicazione e Società all'Università di Milano.
Contatti: Mail