×

Usa, si lancia con razzo fai-da-te: muore 64enne terrapiattista

Condividi su Facebook

Un 64enne residente negli USA è morto dopo essersi schiantato con il suo razzo in California. Voleva dimostrare che la terra era piatta.

usa
usa

Un 64enne residente negli USA è morto dopo essersi schiantato con il suo razzo fai-da-te nel deserto della California. Voleva dimostrare che la terra era piatta.

Usa, 64enne si schianta con razzo

Da tempo si lanciava con il suo razzo a vapore fai-da-te per dimostrare che la terra era piatta, ma il suo ultimo volo gli è stato fatale. Mike “Mad” Hughes, 64enne americano si è schiantato nel deserto della California, a Barstow, dopo essersi lanciato in aria.

In un video diventato virale su Twitter, le immagini mostrano che Mad Mike aveva raggiunto quasi i 1500 metri di quota, da dove avrebbe voluto provare la sua tesi terrapiattista, ma purtroppo il suo paracdute si è staccato, facendolo precipitare a terra con il suo razzo artigianale.

Stuntman con un sogno

Hughes era uno stuntman in pensione, ma anche un personaggio molto eccentrico e sicuro di sé. Da anni fervente terrapiattista, il suo sogno è sempre stato quello di lanciarsi in aria con un razzo per fotografare dall’alto la terra e dimostrare la tesi secondo la quale il mondo sia piatto. Da tempo quiondi si era messo in proprio a costruire razzi fai-da-te, in parte finanziati anche da alcune società allineate con la sua ideologia terrapiattista.

Nel 2018 aveva stabilito il suo record personale, raggiungendo con il suo razzo la quota di 572 metri. Nella giornata disabtao 22 febbraio però puntata a triplicare l’altezza, raggiungendo quota 1500 metri, ma purtroppo è morto sul colpo. Aveva progettato e costruito il piccolo vettore con un suo assistente e beneficiando di un’ingente quota di circa 18mila dollari.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.