×

Aggredisce una donna e sputa “Covid” sugli agenti, arrestato 45enne

Condividi su Facebook

In un quartiere di Londra, un uomo aggredisce una donna, sputa e tossisce sugli agenti di polizia dichiarando di avere il Coronavirus.

Aggredisce donna, sputa e tossisce sugli agenti
Un uomo aggredisce una donna, sputa e tossisce sulla Polizia gridando di avere il Covid.

Darren Rafferty, 45enne, aggredisce una donna, poi sputa e tossisce sugli agenti di polizia intervenuti per arrestarlo dichiarando di avere il Covid. L’uomo di Dagenham, quartiere della zona Est di Londra, ha percorso talmente tanto la malcapitata da averle rotto una gamba.

Aggredisce una donna, sputa sulla polizia

Su Rafferty ora pende l’accusa di percosse aggravate e aggressione. L’uomo avrebbe picchiato ripetutamente una donna residente a Gainsborough Road, quartiere di Dagenham, minacciandola inoltre con un coltello e ferendola ad un braccio mentre lei tentava di difendersi.

La polizia ha trovato il 45enne nella proprietà con in mano l’arma da taglio e vicino alla vittima in uno stato di salute davvero grave. La donna è stata immediatamente portata al più vicino ospedale per ricevere tutte le cure del caso. Durante l’arresto, Rafferty ha imprecato e urlato contro gli agenti, sostenendo di essere affetto da Coronavirus e tossendo, sputando in faccia a questi.

Sentenza amara per il criminale londinese

La sentenza è arrivata oggi, 5 giugno 2020, dalla Snaresbrook Crown Court: 30 mesi di carcere per percosse aggravate e 12 mesi aggiuntivi per aver aggredito degli agenti di polizia. Inoltre, l’uomo ha ricevuto un’ordinanza restrittiva per 15 anni.

“È stata una terribile vicenda sotto diversi punti di vista, la donna vittima della furia di Rafferty deve aver sofferto molto”, ha detto la detective Lucie Card, “Auguro a lei una pronta guarigione e spero potrà riposare più serenamente dopo il verdetto di oggi. Usare il Coronavirus come arma contro gli agenti è davvero disgustoso”.

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Appassionata di lingue straniere e giornalismo, ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine. Le sue grandi passioni sono il fitness e l'equitazione, lo spettacolo, i viaggi, la fotografia e la natura.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Cecilia Lidya Casadei

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Appassionata di lingue straniere e giornalismo, ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine. Le sue grandi passioni sono il fitness e l'equitazione, lo spettacolo, i viaggi, la fotografia e la natura.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.