×

Bambino chiuso in gabbia negli Usa, imprigionato con animali e droga

Condividi su Facebook

Un bambino di un anno e mezzo veniva tenuto dai propri genitori chiuso in gabbia assieme a decine di animali, tra cui cani, gatti e roditori.

bambino-chiuso-gabbia

Orrore negli Stati Uniti, dove la polizia ha arrestato tre persone per aver tenuto un bambino di un anno e mezzo chiuso in gabbia assieme ad altre decine di animali e a grandi quantità di droga. Le forze dell’ordine della contea di Henry, nello stato del Tennessee, hanno arrestato i genitori di 46 e 42 anni e il nonno 82enne del piccolo con l’accusa di maltrattamenti su minore e su animali, detenzione illegale di armi, nonché produzione e possesso di droga.


Usa, bambino chiuso in gabbia dai genitori

Stando alle informazioni diffuse dagli organi di stampa locali, la scoperta sarebbe stata fatta dagli agenti a seguito di una segnalazione riguardo un animale maltrattato dalla famiglia, residente in una zona rurale del Tennessee.

Al loro arrivo però, lo spettacolo che i poliziotti si sono trovati davanti è stato di gran lunga peggiore: il bambino di solo un anno e mezzo viveva infatti segregato in una piccola gabbia con i suoi giocattoli, mentre nello stesso ambiente erano stipate decine di altre gabbie contenenti cani, gatti, conigli, topi, polli e serpenti.

La situazione all’interno del locale era di totale degrado, con escrementi di animale, scarafaggi e sporcizia ovunque.

Nel corso dell’ispezione da parte della polizia sono inoltre state trovate anche 17 armi, 127 piante di marijuana e diverse carcasse di cane ormai decomposte. A seguito del controllo delle forze dell’ordine sono immediatamente scattate le manette per i proprietari nonché familiari del piccolo, che sono attualmente stati arrestati con l’accusa di maltrattamenti e possesso illegale di droga e armi.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.