×

5G, la Gran Bretagna mette al bando Huawei

Condividi su Facebook

La Gran Bretagna mette al bando le attrezzature Huawei fino al 2027. Il colosso cinese: "Grave errore".

5g huawei gran bretagna

La Gran Bretagna ha deciso di mettere al bando tutte le tecnologie Huawei relative al progetto 5G (ingiustamente accusato di avere un legame con il coronavirus). Una presa di posizione che segue quella già attuta negli Usa. La reazione del colosso cinese: “Delusi per la decisione, un grave errore per chi ha telefoni nel Regno Unito“.

5G in Gran Bretagna: bando per Huawei

Anche la Gran Bretagna ha deciso di mettere al bando l’acquisto di tutte le apparecchiature Huawei da parte delle compagnie di telecomunicazioni. Una decisione netta che segue quella già presa da tempo negli Usa. Questa decisione però arriva soprattutto alla luce dell’imposizione da parte della Cina di una nuova legge di sicurezza a Hong Kong.

Il Ministro britannico delle quetioni digitali Michael Dowden alla Camera dei Comuni ha dichiarato che entro il 2027 tutte le attrezzature cinesi dovranno essere rimosse dalla nazione.

Così facendo, il colosso cinese verrà definitivamente escluso dalla lista dei potenziali fornitori di fibra ottica.

La reazione

Una decisione deludente ed è una cattiva notizia per chiunque abbia un telefono cellulare nel Regno Unito”. Lo afferma Ed Brewster, portavoce di Huawei Uk, che condanna la scelta di Boris Johnson.

“È una scelta che non fa avanzare, ma fa restare indietro il Regno Unito sul fronte tecnologico, prosegue il portavoce. L’azienda cinese nega poi che le restrizioni imposte dagli Usa possano avere un impatto di forte sicurezza sui prodotti, denunciando come la questione sia stata politicizzata da Trump stesso.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Contents.media