×

Esplosione a Beirut, donna sbalzata in aria per la potente deflagrazione

Per l'esplosione a Beirut una donna è sbalzata in aria: stava guardando dal suo appartamento ciò che accadeva quando è stata violentemente colpita.

esplosione a Beirut donna sbalzata in aria
esplosione a Beirut donna sbalzata in aria

La zona del porto è rasa al suolo, 300mila persone non hanno più un tetto sotto il quale dormire. C’è morte e devastazione tra le vie di Beirut. La paura aleggia nella Capitale libanese, lo sconcerto si unisce al terrore e non si placano le proteste contro il governo.

Nella violenta deflagrazione ha perso la vita anche una signora italiana di 92 anni. All’indomani della potente esplosione a Beirut, sul web girano molti video che testimoniano l’accaduto: una donna è stata sbalzata in aria dalla potenza dello scoppio.

Esplosione a Beirut: donna sbalzata in aria

La Capitale è irriconoscibile. Un’esplosione spaventosa e drammatica. Uno scoppio senza precedenti che è causa di morte e dolore. E così all’emergenza coronavirus, si aggiungono i numerosi problemi conseguenti all’esplosione. Si aggrava la crisi economica del Paese e le polemiche dei cittadini libanesi non si arrestano.

Al video di un commerciante che vede crollare su di sé le pareti del suo supermarket, sono seguite le immagini di una donna che, intenta a pulire casa, ha prontamente afferrato la sua bimba al momento dell’esplosione, tenendola stretta tra le sue braccia.

Pochi istanti e la città è devastata. Affetti svaniti, persone disperse, case distrutte.

Nelle ultime ore a fare il giro dei social è il video di una donna scaraventata in aria a causa della violenta esplosione.

Lei, insieme a un’altra signora, si trovava in casa e da lì osservava ciò che stava accadendo. Al momento del secondo scoppio, è stata violentemente colpita.

La forza dell’esplosione ha fatto sbalzare in aria la donna, scaraventandola poi a terra.

Contents.media
Ultima ora