×

La vendetta dell’alce in Usa: uccide un cacciatore che lo aveva ferito

Condividi su Facebook

Un alce ha atteso il suo aguzzino, poi lo ha infilzato con le corna. È successo in Oregon, negli Stati Uniti.

Alce uccide cacciatore in Usa

In Oregon (Usa) un alce uccide un cacciatore di 66 anni dopo avergli teso un’imboscata. La stagione della caccia all’animale è appena iniziata negli Stati Uniti, eppure già si conta la prima vittima. Probabilmente, l’aggressività dell’animale è dovuta alla coincidenza con il periodo del calore per l’alce.

Alce uccide un cacciatore: il caso

Mark David era un uomo di 66 anni che, come tanti in Oregon, aspettava con ansia la battuta di caccia all’alce. Il periodo in cui essa avviene dura dalla fine di agosto alla fine di settembre. Munito di arco e frecce, David aveva individuato un esemplare maschio adulto: con le sue armi, il cacciatore ha ferito l’animale che, ferito, è riuscito a scappare.

Qualche ora dopo, David è tornato sul luogo per cercare l’animale: non lo ha trovato morto, perché l’alce lo ha attaccato ferendolo gravemente. Con le corna, l’uomo è stato ferito al collo. Per lui non c’è stato nulla da fare: l’uomo è morto in attesa dei soccorsi.

Che fine ha fatto l’alce? L’animale è stato abbattuto e la sua carne donata alla prigione della contea di Tillamook. Il caso di David non è il primo in assoluto.

In Oregon e negli stati Usa dove l’alce vive, per trenta giorni è concessa la caccia all’animale. Tuttavia, le stesse autorità raccomandano di fare attenzione: solitamente, il periodo coincide con la cosiddetta stagione dei calori. In questo tempo, infatti, le alci maschio possono essere particolarmente aggressivi.

Lucano classe 1987, archeologo di formazione, ha conseguito un master in giornalismo alla Eidos Communication di Roma e uno in comunicazione culturale alla Business School del Sole 24ORE. Collabora con TPI, L'Osservatore Romano e The Vision. Ha un podcast di approfondimento giornalistico, Point of News, e collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Grieco

Lucano classe 1987, archeologo di formazione, ha conseguito un master in giornalismo alla Eidos Communication di Roma e uno in comunicazione culturale alla Business School del Sole 24ORE. Collabora con TPI, L'Osservatore Romano e The Vision. Ha un podcast di approfondimento giornalistico, Point of News, e collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.