×

Focolaio in un noto birrificio, risultati positivi 9 dipendenti

Condividi su Facebook

Il focolaio è emerso nello stabilimento del noto marchio Jupiler. Il noto birrificio conta un lavoratore in condizioni critiche.

Focolaio in Belgio presso stabilimento della Jupiler
Focolaio in Belgio presso stabilimento della Jupiler

Sono 9 i dipendenti della AB InBev positivi al Covid a detta di Patrick Rehan, segretario regionale del sindacato socialista Fgtb. Il noto birrificio belga, specializzato in bevande alcooliche e analcooliche, è uno dei primi produttori di birra al mondo per quantità prodotta.

La notizia del focolaio in un birrificio in Belgio è stata ripresa sa France Presse spiegando come il primo caso di contagio è avvenuto lo scorso giovedì 3 settembre ed ha portato in breve tempo al numero di nove dipendenti contagiati tra i quali un lavoratore di 54 anni che versa in “condizioni critiche“. La situazione epidemiologica Covid in Belgio aveva incominciato a preoccupare già a fine luglio, quando ad Anversa è stato autorizzato il coprifuoco notturno.

Focolaio birrificio belga, 9 positivi

L’agenzia di stampa francese ha inoltre precisato che la diffusione del contagio ha preso piede vicino Liegi, presso lo stabilimento Jupille-sur-Meuse da dove ha preso il nome il marchio di birra che ivi si produce e che è famoso in tutto il mondo, la Jupiler. La AB InBev è un gigante nella produzione di birra a livello mondiale, potendo contare su altri marchi di birra molto apprezzati e acquistati in tutto il Pianeta.

Basti pensare che la AB InBev è proprietaria di Stella Artois, Beck’s, Leffe, Tennent’s e Brahma, giusto per citarne alcune.

L’episodio del focolaio del birrificio in Belgio avviene a distanza di circa un mese dalle parole di Steven Van Gucht, presidente del comitato scientifico sul Coronavirus dell’Istituto di Sanità, che così si esprimeva circa la nuova ondata di Covid :”È chiaro che è arrivata la seconda ondata di Covid-19.

Il numero di infezioni in Belgio è in crescita e non è un piccolo aumento.

Classe 1980, originario di Diamante (CS), è laureato in Scienze delle Comunicazioni e si occupa di scrittura creativa per il web. Ha collaborato con diverse testate, sia cartacee (‘CalabriaOra’ e ‘Il Meridione’) che online. Scrive per Notizie.it e Actualidad.es.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Vincenzo Bruno

Classe 1980, originario di Diamante (CS), è laureato in Scienze delle Comunicazioni e si occupa di scrittura creativa per il web. Ha collaborato con diverse testate, sia cartacee (‘CalabriaOra’ e ‘Il Meridione’) che online. Scrive per Notizie.it e Actualidad.es.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.