×

Lockdown in California, 27 milioni di persone a casa per tre settimane

Le autorità Usa hanno deciso di estendere il lockdown in California, che dalla baia di San Francisco comprende ora le aree di Los Angeles e San Diego.

A partire dalla mezzanotte di domenica 6 dicembre ora locale, 27 milioni di abitanti dello stato della California dovranno rimanere chiusi in casa per tre settimane a seguito delle misure di lockdown disposte dalle autorità locali. Alle restrizioni emanate per la zona della baia di San Francisco infatti, si sono aggiunte quelle per i cittadini della parte meridionale dello stato e della valle di San Joaquin, che comprendono le aree metropolitane di Los Angeles e San Diego.

Lockdown in California per 27 milioni di abitanti

I nuovi ordini restrittivi, emanati a seguito del repentino aumenti dei contagi nello stato, impongono la chiusura di ristoranti, parrucchieri, saloni di bellezza, cinema, musei e parchi giochi. Gli abitanti non potranno inoltre riunirsi con persone che non siano i membri della loro famiglia e dovranno indossare la mascherina al di fuori della propria abitazione. Nelle stesse ore, il Dipartimento di Salute Pubblica della California ha annunciato una carenza di posti letto in terapia intensiva negli ospedali della regione meridionale dello stato.

Nonostante l’aumento dei casi di coronavirus, alcuni amministratori locali hanno annunciato che non faranno rispettare le restrizioni anti Covid, in aperto contrasto con quanto deciso dal governatore dello stato Gavin Newson. Gli sceriffi della contea di Orange e della contea di Riverside hanno infatti dichiarato che non applicheranno l’ordine di confinamento nelle proprie abitazioni per i loro cittadini.

Secondo quanto dichiarato in un’intervista alla Cnn dal professor Anthony Fauci, il nuovo aumento di contagi negli Stati Uniti sarebbe dovuto agli spostamenti avvenuti nella nazione durante le celebrazioni per la Festa del Ringraziamento, anche se la realtà entità di quelle giornate di fine novembre non sarà nota almeno fino a Natale.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora